Deadwood finalmente in chiaro

A voi lo posso dire, La7 è la mia rete preferita. Lo è sia per quello che propone – informazione seria, telefilm con tematiche importanti, programmi frivoli, ma intelligenti -, sia per come lo propone. Avere uno share medio del 3% (nella stagione invernale) ha un lato positivo da non sottovalutare: ci sono poche persone

DeadwoodA voi lo posso dire, La7 è la mia rete preferita. Lo è sia per quello che propone – informazione seria, telefilm con tematiche importanti, programmi frivoli, ma intelligenti -, sia per come lo propone.
Avere uno share medio del 3% (nella stagione invernale) ha un lato positivo da non sottovalutare: ci sono poche persone a cui “dover rendere conto” e ci si può permettere di iniziare la messa in onda di un telefilm in prima visione tv – che ha vinto Emmy e Golden Globe, non un telefilm qualunque – il 16 di luglio, cosa che Rai e Mediaset non si sarebbero mai sognate di fare (al massimo mandano prodotti come Invasion, terminato negli USA dopo la prima stagione).

Deadwood è quello che si può definire un western drama.
1876, due settimane dopo la disfatta del generale Custer a Little Big Horn. In una cittadina che sta per nascere, ancora senza leggi e soprattutto non riconosciuta dallo Stato, si affrontano il bene e il male, personaggi realmente esistiti ed altri fittizi, eventi storici e fantastici.

Il telefilm è stato trasmesso dalla tv americana HBO a partire dal 2004 ed è attualmente alla sua terza ed ultima stagione, ma sarà seguito da 2 film tv. Deadwood è infatti una delle serie tv più costose della storia e se inizialmente ne erano state previste 4 stagioni, nonostante il grande successo di pubblico il network è stato costretto alla chiusura anticipata.

Deadwood, dal 16 luglio ogni domenica alle 22.50 su La 7.

[Sito ufficiale La7]