Stasera in tv, 18 giugno 2013: finale Europei U21 su Rai 1 alle 18.00, Jump! Stasera mi tuffo, L’esorcista

L’appuntamento di punta della giornata occupa il pomeriggio di Rai 2, mentre in prima serata Canale 5 anticipa al martedì il coach show sui tuffi con Mammucari e Bonolis.

Logo Rai1 Su RaiUno il film Il richiamo dell’Africa (Ger, 2011) di Karsten Wichniarz, con Erol Sander, Christina Plate. In seconda serata Porta a Porta. A lle 17.45 in diretta da Gerusalemme Italia – Spagna, finale degli Europei U21.Ma veniamo al prime time.

Dopo aver perso la moglie, Markus, tornato in Germania, viene nuovamente chiamato in Sudafrica, in un centro veterinario dove incontra Ariane.

Logo Rai2 Su RaiDue una puntata di Squadra Speciale Cobra 11 in prima tv, seguita da Countdown e da una di Strike Back. A seguire il film 3ciento – Chi l’ha duro… la vince! (USA, 2008), di Jason Friedberg, Aaron Seltzer con Sean Maguire, Carmen Electra. Ma veniamo alla prima serata.

Squadra Speciale Cobra 11
Il cuore di Saratov (S16E10) Un furgone portavalori viene assalito da una banda di rapinatori russi.

Countdown
Quando l’amore cade (S02E03) Il proprietario di un night club viene ucciso sotto gli occhi della fidanzata.

Strike Back
(S02E04) In una località lontana da Cape Town, Connolly è vicinissimo a mettere le mani sulle armi di distruzione di massa che sta cercando.

Logo Rai3 Su RaiTre nuova puntata di Ballarò, con Giovanni Floris. A seguire Report Cult, con alcune delle puntate storiche della trasmissione. Ma veniamo al prime time.

Ospiti di Floris il sottosegretario al ministero del Lavoro Carlo Dell’Aringa, Stefania Prestigiacomo del PdL, Gianni Cuperlo del PD, l’amministratore delegato di Terna Flavio Cattaneo, Marika Di Pierri di “A Sud”, il vicedirettore di Repubblica Massimo Giannini, il presidente di RCS libri Paolo Mieli, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

Logo Canale5 Su Canale 5 la seconda puntata di Jump! Stasera mi tuffo. In seconda serata TG5 Puntonotte. Ma veniamo al prime time.

Seconda delle 4 puntate in onda dal Foro Italico di Roma con 8 personaggi dello spettacolo impegnati in una gara di tuffi da trampolini e piattaforme di 1-3-5-7-10 metri.

Logo Italia1 Su Italia 1 il film cult L’esorcista (USA, 1973) di William Friedkin, con Vasiliki Maliaros, Wallace Rooney. A seguire L’Esorciccio (Ita, 1975) di e con Ciccio Ingrassia. Ma veniamo al prime time.

Versione rieditata del film a cura del regista e  del produttore del film che hanno integrato scene e immagini eliminate nell’edizione del 1973, restaurando audio e pellicola con qualità digitale.

Logo Rete4 Su Rete 4 il film Un poliziotto alle elementari (USA, 1990) di Ivan Reitman, con Arnold Schwarzenegger. In seconda serata il film Frequency – Il futuro è in ascolto (USA, 2000), di Gregory Hoblit, con Dennis Quaid, James Caviezel. Veniamo al prime time.

Un poliziotto in incognito, sotto le spoglie di un insegnante delle elementari, deve riuscire a catturare un pericoloso criminale.

La7 logo Su La7 riparte l’ottava stagione di SOS Tata, in replica con le prime tre puntate.

Una tata professionista della buona educazione, va in soccorso delle famiglie che hanno bisogno di ritrovare pace e armonia in casa.

New Logo Mtv Su Mtv si parte con la replica di tre puntate de Il Testimone. Alle 22.50 la replica de La prova dell’otto, con Caterina Guzzanti.

Caterina Guzzanti protagonista di un suo show. Interpreta Flavinia, una presentatrice sbagliata che conduce un programma non suo.

Cielo logo Su Cielo seconda puntata della seconda edizione di X Factor USA.

17 concorrenti e quattro giudici, ovvero Simon Cowell, LA Reid e le new entry Britney Spears e Demi Lovato.

Rai 4 Logo Su Rai 4 il film Killshot (USA, 2009) di John Madden, con Mickey Rourke, Diane Lane.

L’assassino professionista Armand Degas, noto come “Falco nero”, segue da sempre le sue regole, soprattutto da quando ha perso il fratello a causa di una leggerezza. Il suo approccio è rigoroso: far fuoco solo quando si ha la certezza di uccidere a colpo sicuro e uccidere chiunque incroci il tuo sguardo durante una missione.

RAI 5 Su Rai 5 grande musica con un Concerto a base di Wagner, Haydn e Schumann. In seconda serata David Letterman Show. Ma veniamo al prime time.

Dall’Auditorium Parco della Musica di Roma l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Gustavo Dudamel esegue musiche di Wagner, Haydn e Schumann.

Iris Logo Su Iris, per il ciclo “C’era una volta il western”, Wyatt Earp (USA, 1994) di Lawrence Kasdan, con Kevin Costner, Dennis Quaid.

La vita le lotte e gli amori del grande eroe del West Wyatt Earp, rappresentante della legge al limite della legalità.

La5 Logo Su La 5 la sesta puntata di Vieni a vivere con me, quindi la sesta puntata della terza stagione di Cambio casa, cambio vita, con Andrea Castrignano. Vediamo invece cosa offre Castrignano.

Docu-reality in 8 puntate che racconta passo dopo passo la ristrutturazione di abitazioni di ogni tipo e dimensione in base a gusti, personalità e richieste specifiche.

Italia 2 Su Italia 2 in onda in prima tv (di rete) Face Off. A seguire la replica di Street Food Heroes e la prima stagione di Terminator – The Sarah Connor Chronicles.

Reality show statunitense in cui un gruppo di truccatori cinematografici si sfidano per creare trucchi e maschere come quelle utilizzate nei film horror e di fantascienza.

Mediaset Extra Su Mediaset Extra va in onda una serata di ArciZelig – Visti e Mai Svisti. A seguire la replica di Money Drop.

In onda il meglio di Zelig.

Real Time Su Real Time appuntamento con le cucine: si parte con Il re del cioccolato, quindi Il Boss delle torte – Speciale Bebè, quindi la seconda puntata in prima tv di Nigellissima (di cui vediamo la sinossi) e poi Hotel da Incubo.

Nigella Lawson mostra quanto sia semplice portare lo spirito italiano in cucina. Nigella preparerà un pollo arrosto all’italiana, servito con orzotto allo zafferano e gelato al caffè.


Ultime notizie su Cosa vedrai? La sfida del prime time

Guida ai programmi tv della prima serata per sapere cosa c'è da vedere questa sera in tv.

Tutto su Cosa vedrai? La sfida del prime time →