• Tv

Incentivi Decoder: Solo 6 milioni di euro (e Mediaset li ha già restituiti)

Gli aiuti di stato che Mediaset dovrà restituire allo Stato? Sono solo 6 milioni di euro, non 200, e già restituiti a febbraio 2010

di


Come volevasi dimostrare. Mediaset non è attesa da nessun “maxi-risarcimento” da 200 milioni per la questione degli incentivi per il decoder digitale terrestre, l’ammontare (appena 6,1 milioni di euro) è stato già restituito nel febbraio 2010.

Il 99% dei media aveva ragionato secondo l’equivalenza che, essendo considerati gli incentivi per l’acquisto dei decoder del digitale terrestre degli “aiuti di stato”, questi dovessero essere restituiti interamente da Mediaset, l’azienda che ne ha beneficiato maggiormente. In realtà, come vi avevamo spiegato e come ribadito dalla Corte di Giustizia Europea, la competenza sulla cifra esatta da restituire appartiene allo stato italiano, e Mediaset aveva già annunciato nel giugno 2010 di avere da tempo ottemperato alle richieste del Ministero dello Sviluppo Economico. Quello che non conoscevamo era l’importo, ora svelato dalla stessa azienda in un comunicato stampa che punta a tranquillizzare gli investitori: 6,1 milioni di euro.

In merito a errate notizie di stampa diffuse oggi in merito alla vicenda “contributi pubblici ai decoder”, Mediaset precisa che l’importo a carico della nostra società determinato dal Ministero dello Sviluppo Economico, su delega della Commissione Europea, è stato pari a 6,1 milioni di euro.

La somma è stata interamente versata da Mediaset allo Stato Italiano nel febbraio 2010. E non è previsto alcun altro importo a nostro carico. Al contrario, è pendente presso il Tribunale di Civile di Roma un ricorso promosso da Mediaset che giudica non congruo e non giustificato l’importo di 6,1 milioni. Il Tribunale ha già disposto tutti gli approfondimenti del caso e si attende la sentenza che potrebbe,semmai, ridurre l’entità dell’importo.

Allo Stato gli incentivi sono costati circa 200 milioni di euro, la Commissione Europea li ritiene un aiuto illegittimo (e ottiene soddisfazione in tutti i gradi di giudizio), ma il principale soggetto che ha goduto dell’illegittimo vantaggio deve restituirne solo 6. Questi i fatti, poi ognuno si faccia la sua opinione.

I Video di TvBlog