Squadra Antimafia 4: Cavallari (Claudia Mares) incinta, Bocci (Calcaterra) al comando e Michelini (Rosy Abate) collaboratrice di giustizia

Iniziate le riprese della fortunata serie televisiva prodotta da Taodue, Squadra Antimafia – Palermo Oggi 4 con Simona Cavallari, Giulia Michelini e Marco Bocci

di share


Sono iniziate da pochi giorni le riprese di Squadra Antimafia 4 – Palermo Oggi, la fiction diretta da Beniamino Catena prodotta dalla Taodue di Pietro Valsecchi in onda per 10 puntate in primavera su Canale 5. Simona Cavallari incinta, anche il personaggio che interpreta, Claudia Mares, aspetterà un bambino ma non verrà sostituita. Marco Bocci (Vicequestore Calcaterra) prenderà il comando della Duomo e Giulia Michelini alias Rosy Abate collaborerà con la giustizia dal carcere.

Dopo molte indiscrezioni, l’agenzia Ansa incontrando i protagonisti della serie annuncia le novità di questa quarta attesissima stagione di Squadra Antimafia. La Mares come detto andrà in maternità come l’attrice Cavallari e resterà nella serie con un ruolo di intelligence. Il suo posto a capo della Duomo verrà preso da Domenico Calcaterra (Bocci) e come già anticipato ci saranno alcuni nuovi ingressi: Greta Scarano (l’ispettrice Francesca Leoni) e Ludovico Vitrano (Gaetano Palladino). Confermata anche la presenza di Francesco Mandelli (Luca Serino) e Giordano De Plano (Sandro Pietrangeli).

La storia riparte da dove si è conclusa la seguitissima terza stagione con l’arresto di Rosy Abate e la custodia del figlio di Ivan Di Meo affidato alla Mares. Il rapporto tra le due protagoniste, come racconta Giulia Michelini, sarà più forte e collaboreranno più del passato, anche se nel caso di Rosy Abate le sorprese sono sempre in agguato. La squadra dovrà identificare la famosa Lista Greco, l’elenco di criminali appartenenti ai servizi segreti deviati e, come ha anticipato a TvBlog lo sceneggiatore Sandrone Dazieri, si parlerà di energie alternative e di quanto la mafia riesca ad entrare nei progetti legati all’ambiente.


Squadra Antimafia 4
La sceneggiatura, a causa della gravidanza della Cavallari, è stata in parte riscritta, come spiega il regista Beniamino Catena, e la stessa attrice rivela che non farà “inseguimenti mozzafiato” anche se l’azione caratteristica della fiction non mancherà con scene ancora piu’ spettacolari, salti di 20 metri, esplosioni e inseguimenti. Sulla maternità nasceranno dubbi poichè il figlio che la Mares aspetta potrebbe non essere di Calcaterra, quest’ultimo felicissimo del pargolo in arrivo.

Altro aspetto importante sarà l’ingresso di una nuova famiglia mafiosa insediatasi a Palermo, i Mezzanotte. A capo di questa organizzazione due ingressi, Andrea Sartoretti e Massimo De Santis (rispettivamente i fratelli Dante e Armando) titolari di un night club ma desiderosi di impossessarsi degli appalti sulle energie alternative e dalla parte dei ‘buoni’ Umberto Nobile (l’attore Tommaso Ramenghi), giovane imprenditore che sogna una Sicilia senza mafia, per questo spesso a rischio della propria vita.

Inseguimenti, sparatorie, buoni sentimenti, azione, e attualità: questi gli ingredienti di Squadra Antimafia 4 le cui riprese proseguiranno fino a gennaio tra Roma (in Via Salaria dove sono stati ricostruiti i nuovissimi uffici della Duomo) e a Palermo. La messa in onda è prevista su Canale 5 per la prossima primavera.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Squadra Antimafia Palermo oggi

Squadra antimafia – Palermo oggi è una fiction realizzata dalla Taodue di Pietro Valsecchi per Mediaset con la regia di Beniamino Catena, prodotta dal 2009 e arrivata nel 2013 alla quinta stagione.

Tutto su Squadra Antimafia Palermo oggi →