Serie TV USA: Robert Rodriguez pensa ad un James Bond Latino, J.J. Abrams ad un progetto di Rod Serling

Il regista di Sin City pensa di produrre una serie originale per il canale via cavo El Rey, mentre il padre di Lost vuole sviluppare un progetto del famosissimo scrittore di Ai confini della realtà.

El Rey: la nuova rete via cavo di Robert Rodriguez, John Fogelman e Cristina Patwa sta progettando di creare una serie di tredici episodi incentrato su un personaggio Latino alla James Bond. Il pilot sarebbe scritto da Roberto Orci e diretto dallo stesso Rodriguez. La serie sarà incentrata su un agente segreto, ma sarà più leggera dei film di Bond, tanto che il protagonista sarà un playboy, superstar del calcio, che in realtà è una spia altamente qualificata che svolge missioni segrete per un ramo speciale della CIA. Il budget per la serie? 40 milioni di dollari!

Ground Floor: Jeff Astrof ha firmato un accordo per diventare il produttore esecutivo e lo showrunner della nuova serie TBS di Bill Lawrence.

Legends: Brad Turner, ex produttore e regista di 24 è stato assunto per lavorare insieme ad Howard Gordon alla nuova serie TNT e diventare executive producer e regista.

Rock 'n' Roll: Martin Scorsese e Terence Winter hanno ingaggiato Bobby Cannavale come protagonista della loro possibile serie dedicata al Rock 'n Roll, creata dal leader dei Rolling Stones Mick Jagger, che HBO potrebbe ordinare nel 2014, dopo quattro anni di lavoro, qualora il regista decidesse di girarne il pilot. Ricordiamo che la fiction seguirebbe le gesta di Richie (Cannavale), un talentuoso produttore discografico che agisce a New York alla fine degli anni settanta, quando il pink, la disco e l'hip hop per la prima volta entrano in collisione.

The Stops Along The Way: la Bad Robot di J.J. Abrams ha acquistato i diritti per sviluppare insieme alla Warner Bros. Tv, l'ultima sceneggiatura scritta da Rod Serling, creata dall'autore trentotto anni fa, pochi mesi prima della sua morte.

The Hunters: Victor Garber e Michelle Forbes saranno i protagonisti del nuovo film Hallmark, adattamento del comic book di Joshua Williamson Mirror Mirror, incentrato sul magico specchio di Biancaneve. Il film tv, che si sta girando tra Vancouver e la Thailandia, racconta le gesta dei fratelli Flynn - Paxton (Robbie Amell) e Tripp (Keenan Tracey) che si mettono in viaggio per ritrovare i loro genitori, Carter (Dan Payne) e Jordyn (Forbes). I due non sanno di essere figli di cacciatori di potenti artefatti speciali tra i quali lo specchio magico che dà la possibilità a chi lo detiene di poter realizzare ogni desiderio. Garber sarà un amico di famiglia che in realtà ha u piano per raggiungere lo specchio incantato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail