Serie tv, promossi e bocciati: Orange is the new black avrà una seconda stagione

Tutte le novità sui rinnovi e le cancellazioni delle serie tv di giugno

Orange is the new black

Prima del rilascio online della prima stagione, Netflix ha ordinato una seconda stagione di tredici episodi di "Orange is the new black", la nuova comedy scritta da Jenji Kohan tratta dalla storia di Piper Kerman. Protagonista è Piper (Taylor Schilling), costretta a lasciare la sua comoda vita di New York ed a passare un anno in prigione quando viene trovata in possesso di droga appartenente alla sua ex fidanzata Alex (Laura Prepon). Durante la detenzione, Piper scoprirà nuovi aspetti di sè stessa.

"Jenji ed il suo team hanno prodotto una seconda stagione fenomenale e siamo desiderosi di proporre una seconda stagione ai nostri telespettatori", ha detto Cindy Holland, vicepresidente dei contenuti originali di Netflix.

I verdetti del 20 giugno


Hemlock GroveNetflix

ha rinnovato "Hemlock Grove" la serie tv prodotta da Eli Roth e che racconta le indagini su un omicidio di una ragazza avvenuto in una tranquilla cittadina. "Il responso mondiale dei fan ad Hemlock Grove è stato fenomenale", ha detto Roth. "I membri di Netflix hanno amato la combinazione di mostri sexy, mistero e soap opera che è finito con un grosso colpo di scena, lasciando il pubblico totalmente scioccato. La prima stagione è stato solo un riscaldamento per quello che abbiamo in mente nella seconda stagione. Preparatevi ad essere spaventati in modi inaspettati". I dieci episodi della seconda stagione saranno pubblicati nel 2014.

I verdetti del 6 giugno


UPDATE 21:49

Showtime, dopo aver cancellato "I Borgia", ha rinnovato "Nurse Jackie" per una sesta stagione. "Nurse Jackie è una parte essenziale del marchio Showtime, e siamo entusiasti della serie alla quinta stagione", ha detto David Nevins. "Sotto la nuova leadership di Clyde Phillips (che ha preso il comando dello show da questa stagione, dopo la decisione di abbandonare la serie di Linda Wallem e Liz Brixius, ndr) e con un fantastico cast guidato da Edie Falco, questo show è più acuto, avvincente e divertente che mai".

Showtime ha cancellato "I Borgia" dopo tre stagioni. Il finale in onda questo mese, dunque, sarà il finale di serie del telefilm creato da Neil Jordan. "E' stato un onore lavorare con il grande Neil Jordan e l'incomparabile Jeremy Irons", ha detto David Nevins, presidente del network. "Neil ha scritto quasi tutti gli episodi. Il suo straordinario racconto si è combinato con l'affascinante interpretazione di Jeremy di Papa Alessandro VI, realizzando un'opera incredibile che resterà. Guardo avanti per nuove collaborazioni".

"Non avrei mai pensato di fare una serie per la tv via cavo, e mi sono divertito ad ogni minuto", ha aggiunto il creatore della serie. "Per una serie di ragioni non faremo una quarta stagione, ma "The Prince" (l'episodio finale, ndr), che ho scritto e diretto, sembra la fine del viaggio dei protagonisti. Tutto quello che li lega come famiglia finisce, ed il centro della serie per me è sempre stato la famiglia. Voglio ringraziare Showtime e David Nevins per il loro appoggio, e guardo avanti per lavorare con loro in futuro". Nonostante la chiusura della serie, alcuni voci vogliono che Jordan stia pensando ad un film-tv che possa chiudere le vicende de "I Borgia".

Showcase, invece, ha rinnovato "Continuum" per una terza stagione. Lo show racconta le avventure di Kiera Cameron (Rachel Nichols), agente di polizia del 2077 che finisce insieme ad un gruppo di fuggitivi nel 2012, e deve riportarli indietro.

Telefilm rinnovati


Continuum (terza stagione)
Nurse Jackie (sesta stagione)
Hemlock Grove (seconda stagione)
Orange is the new black (seconda stagione)

Telefilm cancellati


I Borgia (tre stagioni)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: