• Tv

Sarah Varetto: “Vorrei Saviano e Ferrara su Sky Tg 24”

Sarah Varetto, neo direttore di Sky Tg 24, vorrebbe sia Roberto Saviano sia Giuliano Ferrara.

di


Sarah Varetto, da appena un giorno direttore di Sky Tg 24, intervistata da Sette, il supplemento del Corriere della Sera, ha dichiarato: “Vorrei Roberto Saviano per una rubrica quotidiana e Giuliano Ferrara per un approfondimento settimanale“. La dichiarazione, più un’intenzione ideale che una reale linea editoriale, farà sicuramente discutere.

La Varetto è la seconda donna “direttrice di Tg” dopo Bianca Berliguer al Tg3 e auspica: “L’Italia sarà un Paese normale quando una donna al comando di un canale all news non farà più notizia“. Come non essere d’accordo con lei. C’è grande curiosità rispetto ai cambiamenti che la Varetto vorrà attuare dopo gli 8 anni di direzione di Emilio Carelli. Paradossalmente si parte proprio dalla trasmissione dell’ex direttore, che rimane a disposizione del notiziario di Sky Italia, senza contare che la nuova direttrice proviene dalla redazione e promette di valorizzare i giornalisti “che hanno potenzialità non ancora espresse“.

Pilatesca la risposta ad un’inevitabile domanda su Augusto Minzolini. Secondo la Varetto “ha innovato la gerarchia delle notizie. Dopodiché si può più o meno condividere la scelta, ma se mi offrissero il Tg1 rifiuterei. Sto bene qui: dove si cresce e si avanza per merito”. I suoi apprezzamenti vanno invece a Mentana: “Il direttore piu’ bravo in circolazione è Mentana a costo di essere banale. Ha capito che anche l’informazione e’ un mercato. Ha trovato un vuoto nella tv generalista e lo ha colmato”.