Confederations Cup 2013, finali oggi in tv: Italia-Uruguay alle 18, Brasile-Spagna a mezzanotte

http://www.calcioblog.it/post/197849/pronostici-e-quote-uruguay-italia-e-brasile-spagna-confederations-cup“>Italia-Uruguay in diretta anche su Calcioblog che segue per tutta la giornata le anticipazioni dagli spogliatoi con aggiornamenti in tempo reale. Su Calcioblog non manca neanche la diretta della finalissima Brasile-Spagna.

Ultimo atto della Confederations Cup e ultima lunga giornata di match per decretare il podio del torneo tra le migliori squadre di ciascun continente. Per la medaglia di bronzo in campo Italia-Uruguay a Salvador de Bahia alle 18.00 (ora italiana), mentre la sfida stellare per il primo posto è Brasile-Spagna, in scena al Maracanà di Rio de Janeiro a mezzanotte (ora italiana). Due match che andranno in onda, come ormai noto, su Rai 1/HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD, cui si aggiunge Sky Sport 1 HD solo per gli Azzurri. Ma procediamo con calma.

Partiamo proprio dalla ‘finalina’ degli Azzurri, Italia-Uruguay: tra l’infortunio di Balotelli, ormai già in ferie, e il mancato recupero di De Rossi, Chiellini e Gilardino, Cesare Prandelli confessa ai giornalisti di avere qualche difficoltà a mettere in campo una squadra competitiva come vorrebbe. Il podio è vicino, ma non sembra a portata di mano, ma Prandelli è positivo: vuole comunque che l’Italia lasci il Brasile a testa alta. In ogni caso il test della Confederations Cup è stato più utile di quanto si potesse pensare, visto che si è trattato di una perfetta ‘prova generale’ per i Mondiali 2014 soprattutto per bilanciare la preparazione atletica stagionale.

Intanto bisogna affrontare quest’ultimo atto: Italia-Uruguay sarà trasmessa in diretta su Rai 1/HD alle 18.00 con la telecronaca di Stefano Bizzotto, il commento tecnico di Beppe Dossena e le interviste a bordocampo di Alessandro Antinelli. Collegamento al via già alle 17.15 con il pre-partita con Simona Rolandi, Andrea Stramaccioni, Enrico Varriale, Gianni Cerqueti e Ivan Zazzaroni. Linea quindi a Marco Mazzocchi e Bruno Gentili nel presentation studio per tutte le ultime news sulla Nazionale e per i primissimi commenti del post, prima di ripassare la linea alla Rolandi in attesa della finalissima di mezzanotte.

Ultimi fuochi anche su Sky: prepartita al via alle 17.00 su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD con Ilaria D’Amico, Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta, Massimo Mauro e Giancarlo Marocchi, che alle 17.40 lasciano spazio all’ultima puntata di Del Piero Football Legends, dedicata alle “Punizioni”. Alle 18.00, visibile anche a tutti i clienti Sky, Italia-Uruguay con la telecronaca di Massimo Marianella e commento Daniele Adani.

Definito il terzo gradino del podio, bisognerà aspettare la mezzanotte per seguire il match decisivo, Brasile-Spagna, probabilmente davvero il meglio che il calcio di oggi possa offrire e di fatto la finale preventivata alla vigilia del torneo. Interessante dare un’occhiata ai pronostici e alle quote della finalissima, mentre i CT si fanno i complimenti a vicenda, convinti, però, di vincere. Le premesse per una bella partita ci sono tutte.

Diretta su Rai1/HD a partire dalle 23.15 (dopo la fiction Una grande famiglia), con la solita compagnia di giro per il pre e il post partita, quindi alle 00.00 telecronaca di Marco Lollobrigida e commento di Ubaldo Righetti.
Per Sky pre-partita al via alle 23.00 ‘solo’ su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD con Ilaria D’Amico che lascia lo studio a Marco Cattaneo, Stefano De Grandis, Luca Marchegiani e Christian Panucci. Quindi alle 23.40 la replica dell’ultima puntata di Del Piero Football Legends e a mezzanotte, finalmente, la finale per il primo e secondo posto tra Brasile e Spagna su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (non visibile, quindi, a tutti gli abbonati Sky) con Fabio Caressa e Beppe Bergomi designati al match più importante del torneo. Anche se, forse, avrebbero preferito seguire live la finalina dell’Italia.

Con questo si chiude la Confederations Cup 2013: davvero solo un assaggio dei Mondiali 2014, la cui vigilia sarà complessa da gestire e non solo dalle Federazioni calcistiche dei Paesi qualificati. I brasiliani hanno fatto sentire la propria voce e bisognerà tenerne conto prima del kick-off del 2014.

Confederations Cup 2013 oggi in tv: semifinale Italia – Spagna in diretta su Rai1 e Sky

Sconfitto, anche se a fatica, l’Uruguay per 2-1 (highlights), il Brasile di Scolari ha conquistato il primo posto disponibile per la finale di Confederations Cup di domenica 30 giugno. Un risultato atteso probabilmente fin dalla vigilia del torneo, che acquista un sapore diverso anche alla luce della calda situazione sociale e politica che si respira nel Paese ospitante in queste ultime settimane.

Tornando al calcio, stasera tutti gli occhi sono su Italia – Spagna, seconda semifinale della Conf Cup in campo alle 16 (ora locale) e da noi in diretta tv alle 21 su Rai 1/HD e sui canali Sky, con il fior fiore dei telecronisti e dei commentatori disponibili.

Si ripropone, dunque, la finale degli Europei 2012, ma speriamo non con lo stesso risultato, ovviamente, anche se l’Italia di Prandelli deve fare a meno di Mario Balotelli, infortunatosi e già partito per le vacanze insieme all’amata Fanny con buona pace dei compagni che cercano di portare a casa ‘l’impresa’. Inutile dire, infatti, che gli spagnoli son favoriti: il calcio iberico negli ultimi anni sta portando a casa i principali trofei, non ultimo l’Europeo U21 qualche giorno fa, mentre l’Italia sembra abbonata al secondo posto.

Ma si tratta di discorsi che lasciano il tempo che trovano. Per tutti gli aggiornamenti e le probabili formazioni vi rimandiamo a Calcioblog, che stasera seguirà live Italia – Spagna, mentre noi diamo un’occhiata alla programmazione tv di stasera sui canali Rai e Sky.

Partiamo come sempre da Rai 1 (e Rai HD) che apre le danze alle 20.35 con il pre-partita affidato a Simona Rolandi, affiancata da Gianni Cerqueti, Marino Bartoletti, Ivan Zazzaroni e Andrea Stramaccioni. Alle 21 calcio d’inizio con telecronaca di Stefano Bizzotto e il commento di Beppe Dossena, con Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Amedeo Goria a bordo campo per interventi e interviste. A fine partita inevitabili i commenti e gli approfondimenti ‘post’.

Come accade quando gioca l’Italia sono ben tre le reti su cui è possibile seguire la partita in diretta, ovvero Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD che accendono i propri riflettori alle 20.00 per il pre-partita con Ilaria D’Amico, Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta, Zvonimir Boban e Giancarlo Marocchi, pronti A riprendere la linea a fine match. Alle 20.40 penultimo appuntamento con Del Piero Football Legends, che oggi si dedica alla Maglia Azzurra, mentre alle 21.00 la linea passa a Fabio Caressa e a Beppe Bergomi per la telecronaca di Italia – Spagna, con Alessandro Alciato e Paolo Assogna pronti a bordo campo.

A noi non resta che tifare. Forza azzurri.

Confederations Cup 2013: Brasile – Uruguay, prima semifinale

Prima semifinale per la Confederations Cup 2013 e Brasile subito in campo contro l’Uruguay: il risultato appare alquanto scontato, ma non per questo meno atteso dai tifosi brasiliani. Il Paese si fermerà per seguire il match, al via alle 16.00 ora locale e in diretta su Rai 1/HD e sui canali Sky alle 21.00.

Brasile – Uruguay avrà come teatro lo stadio di Belo Horizonte: inutile dire che le misure di sicurezza sono massicce, per evitare che la prima semifinale della Confederations Cup si trasformi in una violenta cassa di risonanza per le proteste che ormai da giorni scuotono il Brasile. Gli uomini di Scolari si son fatti ‘testimonial’ delle rivendicazioni dei connazionali, anche nella ‘speranza’ di calmare gli animi più accesi. Di fatto stasera dovremmo riuscire a parlare solo di sport e di una partita che in fondo dovrebbe essere una passerella per i Verdeoro in vista della finale del 30 giugno. L’Uruguay, però, non ha nessuna intenzione di stare a guardare, tantomeno di subire una ‘goleada’ dai rivali di sempre, ai quali ancora brucia la sconfitta subita proprio in casa nel lontano 1950 e che valse a La Celeste il suo secondo titolo mondiale. L’Uruguay proverà in tutti i modi a conquistare la finalissima.

I telespettatori italiani non hanno che l’imbarazzo della scelta per seguire il match, peraltro una delle poche cose ‘utili’ nel palinsesti generalisti di questo mercoledì 26 giugno. Vediamo, come sempre, la programmazione Rai e Sky.

Partiamo da Viale Mazzini: pre-partita al via alle 20.35 in diretta su Rai 1 e Rai HD con Simona Rolandi che deve ‘tenere a bada’ Gianni Cerqueti, Marino Bartoletti, Bruno Giordano e Alessandro Vocalelli. Quindi alle 21.00 telecronaca del match a cura di Marco Lollobrigida e Josè Altafini che poi ridanno la linea allo studio della Rolandi per i commenti del post.

Sky schiera dalle 20.00 su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD Marco Cattaneo, Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta, Zvonimir Boban e Massimo Mauro. Alle 20.40 ottava puntata di Del Piero Football Legends, tutta dedicata all’Uruguay. Alle 21.00 calcio d’inizio con la telecronaca di Massimo Marianella e il commento di Luca Marchegiani, quindi alle 23.00 spazio ai commenti del post.

In realtà, terminata Brasile-Uruguay si guarderà subito alla seconda semifinale, Italia – Spagna, in campo domani. E ne riparliamo tra 24 ore. Per adesso spazio a Brasile-Uruguay: e per entrare nel clima non c’è di meglio che seguire gli aggiornamenti di Calcioblog.

Confederations Cup 2013 oggi in tv: Nigeria-Spagna e Uruguay-Tahiti

Chiusosi il Gruppo A con la vittoria del Brasile sull’Italia (4-2, highlights) e del Messico sul Giappone (2-1, highlights), oggi tocca al Gruppo B dare i suoi ultimi verdetti. In campo alle 21.00 sia Nigeria – Spagna che Uruguay – Tahiti, per un doppio confronto utile soprattutto a definire la seconda classificata e quindi a stabilire chi incontrerà il Brasile in semifinale mercoledì 26 giugno. Al momento, infatti, Nigeria e Uruguay sono pari, con 3 punti ciascuna.

Pochi dubbi, invece, sul primo posto della Spagna (finora a punteggio pieno), che si scontrerà con l’Italia di Prandelli giovedì 27 nella seconda semifinale della Confederations Cup. Ma prima di proiettarci sulla prossima fase del torneo, vediamo di chiudere questa prima parte, dedicandoci alla copertura tv. Anche stasera, vista la contemporaneità dei match – al via entrambi alle 21.00 – Rai e Sky dovranno ‘dividere’ le risorse a disposizione.

Partiamo come sempre dalla Rai che non cambia il suo ‘schema di gioco’. Su Rai 1 e Rai HD in onda Nigeria – Spagna: diretta al via alle 20.35 con Rai Sport Studio Confederations Cup, con Simona Rolandi, quindi alle 21.00 dallo stadio di Fortaleza telecronaca di Marco Lollobrigida e Aldo Dolcetti. Dopo il match i commenti del post-partita, che abbracciano anche la seconda partita della serata, Uruguay – Tahiti, trasmessa in diretta da Recife su Rai Sport 1 con telecronaca di Alberto Rimedio e Ubaldo Righetti.

Sky apre i giochi come sempre alle 20.00 con il pre-partita in onda su Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Calcio 2 HD e affidato a Marco Cattaneo, Alessandro Costacurta, Giancarlo Marocchi e Christian Panucci. Quindi alle 20.40 settima puntata di Del Piero Football Legends, con Alex Del Piero che questa volta ci racconta l’Uruguay, giusto prima di passare la linea Sky Calcio 2 HD per seguire Uruguay – Tahiti, con la telecronaca di Andrea Marinozzi e il commento di Claudio Onofri.

Nigeria – Spagna, invece, è destinata a Sky Calcio 1 HD, con la telecronaca di Massimo Marianella e il commento di Daniele Adani. Finestre aperte sui due match anche su Sky SuperCalcio HD con Diretta Gol, con Massimo Tecca a occuparsi di Nigeria – Spagna e Federico Zancan su Uruguay – Tahiti.

Dopo le partite, commento ‘libero’ su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Calcio 2 HD, con Ilaria D’Amico, Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta, Gianluca Vialli e Paolo Rossi.

Ultimo atto dovuto della fase a gruppi, quindi: siamo già tutti proiettati verso le semifinali di mercoledì 26 e giovedì 27. E lì sì che ci sarà davvero di che divertirsi….

Confederations Cup 2013 oggi in tv: Italia – Brasile alle 21.00 su Rai e Sky

Clima rovente per la Confederations Cup, e non solo in campo: mentre le proteste della popolazione a Rio e nelle altre città interessate dal torneo rendono sempre più massicce le misure di sicurezza a tutela delle squadre nazionali, l‘Italia di Prandelli si prepara all’ultimo sforzo della fase a gruppi giocando contro il Brasile padrone di casa. Per quanto le due squadre siano già in semifinale, stasera c’è in ballo il primo posto nel Gruppo A, visto che entrambe sono a 6 punti, frutto delle due precedenti vittorie contro Messico e Giappone. Dal canto loro Messico e Giappone daranno vita al secondo match della giornata che rappresenta anche il loro saluto al pubblico brasiliano e alla Conf Cup.

A differenza delle altre giornate di gara, oggi Italia – Brasile e Messico – Giappone si giocheranno alla stessa ora, le 21.00 ore italiana: una precauzione tipica dei calendari per evitare eventuali combine in vista del passaggio alla semifinale, anche se in questo caso si è rivelata del tutto superflua. Questo però determina qualche variazione nella consueta copertura tv delle partite della Confederations Cup da parte di Rai e Sky, costrette a dividersi. E se per Sky il problema è senza dubbio meno sentito, la Rai deve ricorrere a Rai Sport 1 per il secondo match.

Partiamo da Italia – Brasile
Su Rai 1 e Rai HD diretta a partire dalle 20.35 il pre-partita con Simona Rolandi, Andrea Stramaccioni, Gianni Cerqueti, Ivan Zazzaroni e Marino Bartoletti, che riprenderanno la linea a fine partita per i commenti del ‘dopo’. A Marco Mazzocchi e Bruno Gentili l’onore della ‘presentation’ che introduce la telecronaca, a partire dalle 21.00, di Stefano Bizzotto, con il commento di Beppe Dossena e le interviste a bordocampo di Alessandro Antinelli. Al termine delle partite interviste di Aurelio Capaldi e Amedeo Goria.

Su Sky il pre-partita parte alle 20.00 su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Calcio 2 con un parterre che annovera Ilaria D’Amico alla conduzione e Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta, Gianluca Vialli e Paolo Rossi ospiti. Alle 20.40 sesto dei dieci appuntamenti con Del Piero Football Legends che stasera ruota su Italia-Brasile dei Mondiali ’82, quindi alle 21.00 diretta del match su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD con telecronaca di Fabio Caressa, il commento Beppe Bergomi e Federico Zancan alla Diretta Gol. Anche in questo caso post partita con la stessa compagnia di giro del ‘pre’.

Per Messico – Giappone, dunque, scendono in campo Rai Sport 1 con telecronaca di Alberto Rimedio e commento di Ubaldo Righetti e Sky Calcio 2 HD con telecronaca di Andrea Marinozzi, il commento di Daniele Adani e Davide Polizzi alla Diretta Gol. Tutto alle 21.00, come detto.

Comunque vada, l’Italia è in semifinale, anche se una partita contro il Brasile ha sempre il suo fascino. Pirlo non scenderà in campo per un risentimento muscolare (o forse per prendere un po’ di fiato in vista della semifinale), ma per tutti gli aggiornamenti del pre-partita vi rimandiamo a Calcioblog, che ovviamente seguirà in diretta Italia-Brasile.

Il tutto ha però senso solo se la situazione in Brasile riuscirà a placarsi: giocare a calcio, e magari esultare per un gol, mentre intorno infuria la rivolta ha davvero poco senso.

Confederations Cup 2013 oggi in tv: Spagna – Tahiti e Nigeria – Uruguay

Con la vittoria netta del Brasile sul Messico (highlights) e quella sofferta dell’Italia sul Giappone (highlights) si è definita in anticipo la prima coppia di semifinaliste del Gruppo A: sono proprio Italia e Brasile – che si incontreranno sabato 22 per l’ultimo match del Gruppo A -, a passare il turno e ora attendono che il Gruppo B dia i propri verdetti.

Oggi, quindi, altro doppio match in calendario, questa volta per il Gruppo B: è la volta di Spagna – Tahiti e Nigeria – Uruguay. Come sempre i due match sono trasmessi da Rai 1/HD e su Sky, oltre che essere seguiti da costanti aggiornamenti su Calcioblog. Ma vediamo il dettaglio degli appuntamenti tv.

Partiamo dalla Rai: come sempre sono Rai1 e RaiHD a seguire la Confederations Cup. Si parte alle 20.35 con il pre-partita di Spagna-Tahiti, come sempre condotto da Simona Rolandi con Gianni Cerqueti e Ivan Zazzaroni in studio. Alle 21.00 in diretta dal Maracanà di Rio de Janeiro telecronaca di Alberto Rimedio e commento tecnico di Ubaldo Righetti.
Dopo la partita i consueti commenti che fanno anche da pre-partita al secondo match della giornata al via alle 00.00, Nigeria – Uruguay, con la telecronaca di Marco Lollobrigida e commento di Aldo Dolcetti.

Sul fronte Sky tocca sempre a Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD occuparsi della copertura della Conf Cup: si parte alle 20.00 con il pre-partita di Spagna-Tahiti, guidato da Marco Cattaneo, con Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta e Giancarlo Marocchi, quindi alle 20.40 quinto episodio della serie Del Piero Football Legends che stasera si dedica a “La Mia Africa”. Alle 21.00 calcio d’inizio e telecronaca di Massimo Marianella e Luca Marchegiani. Anche su Sky i commenti del post gara ci accompagnano fino a mezzanotte, quando l’attenzione si sposterà sullo stadio di Salvador per Nigeria-Uruguay: diretta su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD con telecronaca di Maurizio Compagnoni e Daniele Adani.

Domani, venerdì 21, giornata di pausa, quindi si riparte sabato 22 con i due match conclusivi del Gruppo A, Italia – Brasile e Giappone – Messico, e questa volta le due partite saranno in contemporanea, alle 21.00. Ma ne riparleremo. Per adesso spazio a Spagna – Tahiti e Nigeria – Uruguay.

Confederations Cup 2013 oggi in tv: Italia – Giappone su Rai 1 e Sky Sport 1

Doppio appuntamento oggi, mercoledì 19 giugno, con la Confederations Cup: dopo la giornata di riposo – che ieri ci ha permesso di seguire la finale degli Europei U21 vinta dalla Spagna ai danni dell’Italia di Mangia (highlights) – torna in onda il torneo tra le migliori nazionali dei cinque continenti.
Si parte alle 21.00 con Brasile-Messico e si continua a mezzanotte con Italia – Giappone: non mancano certo le occasioni per vedere i due match in tv, visto che sono in campo – come si sa- sia la Rai che Sky. E vediamo nel dettaglio come.

Per Brasile – Messico, Rai 1 e Rai HD avviano la diretta alle 20.35 con il pre-partita curato come sempre da Simona Rolandi con il supporto e la presenza nel suo studio di Andrea Stramaccioni, Alessandro Vocalelli e Gianni Cerqueti. Alle 21.00 via alla telecronaca del match a cura di Marco Lollobrigida con il commento tecnico di Josè Altafini.
Su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD si parte alle 20.00 con il pre-partita condotto in studio da Marco Cattaneo, con la partecipazione di Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta e Giancarlo Marocchi. Alle 20.40, poi, quarto appuntamento con Del Piero Football Legends che racconta il suo Giappone; alle 21.00, quindi, diretta del match con telecronaca di Maurizio Compagnoni e commento Luca Marchegiani. Le possibili formazioni e le news dagli spogliatoi su Calcioblog.

Ma Brasile – Messico è solo l’antipasto in vista della partita clou della giornata, Italia – Giappone. La nazionale di Prandelli, vincitrice del match contro il Messico, incontra la Nazionale nipponica allenata da Zaccheroni, che ha già perso per 3-0 nell’incontro inaugurale contro il Brasile padrone di casa.
Diretta su Rai 1 e Rai HD a partire dalle 23.00 per il pre-gara e da mezzanotte in punto telecronaca di Stefano Bizzotto, commento tecnico di Beppe Dossena e le interviste a bordocampo di Alessandro Antinelli. Nel post partita commenti in studio e interviste a cura di Aurelio Capaldi e Amedeo Goria.
Sul fronte satellitare, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD si aggiunge anche Sky Sport 1 HD, per permettere così a tutti gli abbonati Sky di seguire il match con la telecronaca di Fabio Caressa, il commento di Beppe Bergomi e le ‘incursioni’ degli inviati Alessandro Alciato e Paolo Assogna. Sui tre canali in onda anche il pre-partita, al via alle 23.00 (non appena terminato di commentare il match di prima serata) con Marco Cattaneo, Stefano De Grandis, Alessandro Costacurta e Giancarlo Marocchi pronti intorno alle 2.00 di notte a commentare la gara appena terminata.

Ovviamente le possibili formazioni e gli aggiornamenti dell’ultimo minuto sono su Calcioblog, che seguirà anche la partita in diretta.

Si preannunciano picchi di share ‘inediti’ per la seconda serata di Rai 1. Prendete caffè, rinunciate a qualche ora di sonno e ci vediamo davanti alla tv dalle 20.00 alle 3.00 di notte per una lunga giornata di Confederations Cup.

Confederations Cup 2013 oggi in tv: Tahiti – Nigeria su Rai 1 e Sky Calcio

Dopo la vittoria dell’Italia ieri contro il Messico (highlights) possiamo goderci con maggiore tranquillità il quarto match di questa Confederations Cup, il secondo per il Gruppo B. Questa sera alle 21.00 (ora italiana) in diretta dallo stadio di Belo Horizonte va in scena Tahiti – Nigeria, in onda sia sulle reti Rai che su canali Sky. Un match che ha un ‘sapore particolare’, in primis perché la Nigeria ha preso praticamente l’ultimo volo disponibile dopo aver protestato con la propria Federazione e poi perché non è frequente vedere il Tahiti in una competizione internazionale, considerato che della rosa di 23 giocatori solo uno è professionista.

Una partita particolare, quindi, che sarà trasmessa come annunciato da Rai e Sky.

Nel dettaglio Rai 1 e Rai HD apriranno il collegamento con il Brasile già alle 20.30, per il pre-partita condotto come sempre da Simona Rolandi  con Alessandro Vocalelli, Bruno Giordano e in studio Gianni Cerqueti. Calcio d’inizio alle 21.00 con telecronaca di Marco Lollobrigida e Aldo Dolcetti.

Sul fronte Sky scendono in pista Sky Calcio 1 HD e Supercalcio HD con telecronaca di Andrea Marinozzi e Claudio Onofri. Prepartita al via alle 20.00 con Marco Cattaneo, Alessandro Costacurta, Giancarlo Marocchi e Federico Buffa, mentre alle 20.40 terza puntata di “Del Piero Football Legends” che racconta “Tahiti”.

Domani, martedì 18, la Confederations Cup riposa: neanche a farlo apposta, domani è la giornata degli Azzurrini di Mangia che si giocano la finale degli Europei U21 contro la Spagna. Ma quella è un’altra storia. Per adesso tutti in Brasile per Tahiti – Nigeria.

Il nostro collaboratore Alessandro Diegoli ci descrive la copertura massiccia che Rai e Sky hanno deciso di assegnare alla Confederation Cup 2013.

Messico – Italia su Rai 1

Dopo l’amichevole con Haiti, le partitelle sulla spiaggia di Copacabana, la visita al Cristo Redentore di Rio de Janeiro, gli Azzurri di Cesare Prandelli sono chiamati stasera alle 21.00 sul campo del Maracanà – non proprio uno stadio qualunque, eh – per dare inizio alla propria Confederations Cup. All’Italia l’onore del secondo match di un torneo che ha già dato un assaggio delle forze in campo con il secco 3-0 inflitto dal Brasile padrone di casa al Giappone di Zaccheroni (highlights).

Stasera l’Italia, invece, affronta i campioni sudamericani del Messico: diretta su Rai 1, Rai HD e Rai Sport 1 a partire dalle 20.35 con telecronaca di Stefano Bizzotto, commento di Beppe Dossena, Alessandro Antinelli a bordocampo e le interviste di Aurelio Capaldi e Amedeo Goria. Per il pre e il post partita non mancano i commenti di Marco Mazzocchi e Bruno Gentili presenti in Brasile, mentre da Roma ci pensano Simona Rolandi, Gianni Cerqueti e Andrea Stramaccioni a scaldare il clima con le ultime news.

Ampia la copertura di Sky, che schiera Fabio Caressa e Beppe Bergomi per la telecronaca su Sky Sport 1 HD, Supercalcio HD e Sky Calcio 1 dopo un ampio prepartita al via alle 20.00 condotto da Ilaria D’Amico, presente anche nei commenti del post, con Gianluca Vialli, Alessandro Costacurta, Giancarlo Marocchi e Stefano De Grandis ospiti in studio. Da non dimenticare la seconda puntata di “Del Piero Football Legends” che stasera entra nel clima del match raccontando “Italia – Messico 2002”.

Il debutto dell’Italia alla Confederations Cup catalizza inevitabilmente l’attenzione dei telespettatori/tifosi azzurri, preoccupati alla vigilia del risentimento muscolare avvertito da Mario Balotelli. Ma Balo ci sarà e lo spirito nazionale so è risollevato: ovviamente per tutti gli aggiornamenti dagli spogliatoi e il commento live di Italia – Messico vi rimandiamo ai sempre puntuali colleghi di Calcioblog.

Ma Italia – Messico non è il solo match della giornata: a mezzanotte, infatti, potremo vedere all’opera Spagna – Uruguay, primo match del Gruppo B, in diretta dalle 23.40 su Rai 1 e Rai HD (commento Marco Lollobrigida e Aldo Dolcetti) e su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (telecronaca Massimo Marianella – commento Luca Marchegiani).

Una vera e propria no-stop, quindi, per l’ammiraglia Rai, impegnata in prima e seconda serata. E siamo solo all’inizio.

Confederations Cup 2013 oggi in tv, Brasile – Giappone su Rai 3

Finalmente si inizia: stasera alle 21.00 a Brasilia si alza il sipario sulla Confederations Cup. Mai tanta attenzione, forse, è stato data al torneo che mette di fronte le Nazionali migliori dei cinque continenti. Otto squadre, divise in due gironi: nel Gruppo A troviamo il Brasile, padrone di casa e campione uscente, l’Italia, entrata nella rosa in qualità di vice-campione d’Europa, il Messico campione del Nord America e il Giappone campione d’Asia (e allenato da mister Zaccheroni). Nel Gruppo B la Spagna campione del Mondo e d’Europa, l’Uruguay campione del Sud America, la Nigeria campione d’Africa e Tahiti campione d’Oceania.

Al Brasile l’onore, ovviamente, di rompere il ghiaccio con il match di inaugurazione contro il Giappone che sarà trasmesso su Rai 3 e non su Rai 1, come inizialmente previsto, che invece si dedica a Italia – Olanda, semifinale degli Azzurrini agli Europei U21.

Brasile – Giappone, dunque, andrà in onda su Rai 3 in prima serata: collegamento in diretta da Brasilia alle 20.35 con ampio pre-partita condotto da Simona Rolandi dagli studi Rai Sport con Gianni Cerqueti. Kick-off alle 21.00 con telecronaca di Marco Lollobrigida e il commento di Josè Altafini, nella squadra Rai della Confederations dopo la lunga esperienza a Sky

Per la Confederations Cup è in campo anche Sky, con un’offerta piuttosto articolata che coinvolge per questo debutto SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (le partite dell’Italia saranno trasmesse anche da Sky Sport 1 HD). Alle 19.15 pre-partita dallo studio con Ilaria D’Amico, Gianluca Vialli, Alessandro Costacurta e Massimo Mauro, quindi alle 20.40 prima puntata del ciclo ‘docufilm’ “Del Piero Football Legends con Alex Del Piero che racconta Ronaldo. Alle 21.00, quindi, diretta della partita con la telecronaca di Maurizio Compagnoni e il commento di Luca Marchegiani e a seguire commenti del post partita con Ilaria D’Amico e i suoi ospiti.

Con Brasile – Giappone ci si inizia a scaldare: domani, domenica 16, tocca al debutto dell’Italia vs il Messico (21.00) e a Spagna – Uruguay (00.00). Se ne riparla domani. Per ora seguiamo l’inaugurazione della Confederations Cup.

Confederations Cup 2013 in tv, le dirette Rai e Sky dal 15 al 30 giugno

La Confederations Cup si avvicina: sabato 15 giugno si alza il sipario sul torneo che coinvolge le migliori squadre del mondo.
Otto squadre, due gironi, 15 giorni di gare che saranno trasmesse in diretta in HD sia da Sky che dalla Rai. Dopo avervi illustrato la squadra che scende in campo per il monopolista satellitare – capitanata da Alex Del Piero nell’inedito ruolo di conduttore e protagonista di docuserie (“Del Piero Football Legends”) – vediamo come si è organizzata la tv di Stato.

La Rai trasmetterà in diretta tutti i match in calendario su Rai 1 e Rai HD. Subentrerà anche Rai Sport 1 per le gare in contemporanea che chiudono la fase a gironi.

A commentare l’Italia ci sarà la voce ufficiale degli Azzurri, Stefano Bizzotto; per gli altri match si daranno il cambio Marco Mazzocchi, Bruno Gentili, Aurelio Capaldi e Amedeo Goria, tutti volati già in Brasile al seguito della Nazionale. Tra gli appuntamenti tv messi in campo dalla Rai ricordiamo su Rai Sport 1 la finestra quotidiana con DirettAzzurra, già iniziati per seguire da vicino la preparazione della Nazionale di Prandelli, e nei giorni di gara le finestre pre e post partita sempre sui canali tematici Rai Sport.

Giorno per giorno vi aggiorneremo sulle partite e sui telecronisti schierati da Rai e Sky. Intanto diamo un’occhiata al calendario delle dirette Rai e Sky per la Confederations Cup 2013. Appena disponibile aggiorneremo la programmazione con i dettagli forniti dalle reti.

SABATO 15 GIUGNO
21.00 Brasile – Giappone – Gruppo A, in diretta da Brasilia
Rai 1/HD Rai 3: telecronaca Marco Lollobrigida con il commento tecnico di Josè Altafini.
Sky Calcio 1 HD – Supercalcio HD: telecronaca Maurizio Compagnoni, commento Luca Marchegiani.

DOMENICA 16 GIUGNO
21.00 Messico – ITALIA – Gruppo A, in diretta da Rio De Janeiro
Rai 1/HD: telecronaca Stefano Bizzotto, commento Beppe Dossena, Alessandro Antinelli a bordocampo.
Sky Sport 1 HD – Supercalcio HD – Sky Calcio 1: telecronaca: Fabio Caressa, commento Beppe Bergomi.

00.00 Spagna – Uruguay  – Gruppo B, in diretta da Recife
Rai 1/HD: Telecronaca Marco Lollobrigida e Aldo Dolcetti
Sky Calcio 1 HD – Supercalcio HD: telecronaca: Massimo Marianella, commento Luca Marchegiani.

LUNEDI’ 17 GIUGNO
21.00 Tahiti – Nigeria – Gruppo B, in diretta da Belo Horizonte
Rai 1/HD
Sky Calcio 1 HD – Supercalcio HD: telecronaca Andrea Marinozzi e Claudio Onofri.

MERCOLEDì 19 GIUGNO
21.00 Brasile – Messico  – Gruppo A, in diretta da Fortaleza
Rai 1/HD
Sky Supercalcio HD

00.00 ITALIA – Giappone – Gruppo A, in diretta da Recife
Rai 1/HD: telecronaca Stefano Bizzotto, commento Beppe Dossena, Alessandro Antinelli a bordocampo.
Sky Sport 1 HD – Supercalcio HD

GIOVEDì 20 GIUGNO
21.00 Spagna – Tahiti – Gruppo B, in diretta da Rio De Janeiro
Rai 1/HD
Sky Calcio 1 HD – Supercalcio HD

00.00 Nigeria – Uruguay – Gruppo B, in diretta da Salvador
Rai 1/HD
Sky Calcio 1 HD – Supercalcio HD

SABATO 22 GIUGNO
21.00
ITALIA – Brasile – Gruppo A, in diretta da Salvador
Rai 1/HD: telecronaca Stefano Bizzotto, commento Beppe Dossena, Alessandro Antinelli a bordocampo.
Sky Sport 1 HD – Supercalcio HD

Giappone – Messico – Gruppo A, in diretta da Belo Horizonte
Rai Sport 1

DOMENICA 23 GIUGNO
21.00
Tahiti – Uruguay  – Gruppo B, in diretta da Recife
Rai Sport 1

Nigeria – Spagna – Gruppo B, in diretta da Fortaleza
Rai 1/HD

PRIMA SEMIFINALE – MERCOLEDì 26 GIUGNO

21.00 Prima gruppo A – Seconda gruppo B, in diretta da Belo Horizonte
Rai 1/HD
Sky Supercalcio HD

SECONDA SEMIFINALE – GIOVEDì 27 GIUGNO
21.00 Prima gruppo B – Seconda gruppo A, in diretta da Fortaleza.
Rai 1/HD
Sky Supercalcio HD

DOMENICA 30 GIUGNO – FINALI
18.00 Finale 3/4° posto, in diretta da Salvador
Rai 1/HD
Sky Supercalcio HD

00.00 Finale 1°/2° posto, diretta da Rio de Janeiro
Rai 1/HD
Sky Supercalcio HD

Confederations Cup 2013 su Sky con Alessandro Del Piero

Prove tecniche di Mondiale di Calcio 2014 per Sky e prove pratiche di conduzione tv per Alessandro Del Piero che seguiranno insieme la FIFA Confederations Cup, al via in Brasile il prossimo 15 giugno per una 15 giorni di calcio (inter)Nazionale che si concluderà domenica 30 giugno.

Un evento di calcio davvero particolare che arriva sulle tv italiane in virtù della partecipazione della nostra Nazionale e della location, che il prossimo anno accoglierà i Mondiali. Non a caso uno degli appuntamenti dedicati al riepilogo della giornata di gare si intitola È quasi Mondiale (diretta alle 14.00 su Sky Sport 1 HD) con Anna Billò, Andrea Zorzi e i loro ospiti.

Ma andiamo con ordine, partendo dal calcio giocato: le partite saranno trasmesse in diretta su Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. I match dell’Italia saranno trasmessi in diretta anche su Sky Sport 1 HD. Nel caso di due match in contemporanea (come Giappone–Messico e Italia–Brasile del 22 giugno alle ore 21.00; Tahiti-Uruguay e Nigeria-Spagna del 23 giugno alle ore 21.00) si ricorre a Diretta Gol.

Ma il piatto forte è il calcio parlato: le serate di ‘cartello’ sono affidate a Ilaria D’Amico, con, tra gli altri, Zvonimir Boban, Giancarlo Marocchi, Massimo Mauro, Christian Panucci e Gianluca Vialli. Per commentare Italia-Brasile scende in campo anche Paolo Rossi. Per le altre partite, il team di commentatori tecnici vede schierati Daniele Adani, Giuseppe Bergomi, Luca Marchegiani e Roberto Carlos Sosa. Le serate ‘normali’, invece sono tutte per Marco Cattaneo con Alessandro Costacurta e gli inviati Alessandro Alciato e Paolo Assogna.

Ma veniamo al pezzo forte, Alessandro Del Piero, che trascorre in Italia parte dell’inverno australe per condurre un proprio programma in onda prima delle gare, Del Piero Football Legends, ovvero una ‘miniserie’ di 10 cortometraggi dedicati ai match del giorno visti, però, da una particolare prospettiva con  Alex protagonista. Ricorderà la ‘sua’ Italia-Brasile del 1982, racconterà di una partitella sui campi polverosi di Tahiti, rivivrà la sua esperienza con la maglia azzurra. Insomma, un traino non male per le partite della Confederations: ricordiamo che il programma di Del Piero andrà in onda prima dei match in calendario alle 20.30 su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD,

Ma se pensare che l’estate calcistica finisca qui evidentemente non ricordate gli Europei Under 21 in Israele o i Mondiali Under 20 in Turchia.