Torna Eva Green negli spot Breil

L’affascinante attrice Eva Green, nuova Bond girl dopo aver esordito nel film The Dreamers – I Sognatori di Bernardo Bertolucci, è ormai il volto ufficiale delle campagne televisive Breil. Dopo aver infatti interpretato la protagonista degli spot Autovelox e The Robbery, ritroviamo la Green anche come testimonial dell’ultima collezione di gioielli Breil Steel Leaves nello

Eva Green nello spot Grand HotelL’affascinante attrice Eva Green, nuova Bond girl dopo aver esordito nel film The Dreamers – I Sognatori di Bernardo Bertolucci, è ormai il volto ufficiale delle campagne televisive Breil.
Dopo aver infatti interpretato la protagonista degli spot Autovelox e The Robbery, ritroviamo la Green anche come testimonial dell’ultima collezione di gioielli Breil Steel Leaves nello spot intitolato Grand Hotel.
Nello spot una bionda cliente di un raffinato albergo attende nella hall l’intervento degli addetti alla reception sollecitandolo mediante l’apposito campanello. Entra a questo punto in scena Eva Green che si dirige con passo deciso al bancone dell’accoglienza. A quel punto, togliendosi un orecchino e facendolo semplicemente tintinnare in modo sexy, ottiene la pronta attenzione del personale dell’hotel con grande disappunto della bionda cliente. devo dire che lo spot risulta anche in questo caso simpatico e seducente.
Come le precedenti (già citate) campagne televisive, l’ideazione è dell’agenzia Leo Burnett e la produzione è di Akita Film. La regia è curata anche in questo caso da Mike Figgis, premio Oscar come miglior regista per Via Da Las Vegas. Colonna sonora dello spot la canzone C’mon di Per Gessle, chitarrista-cantante dei Roxette.