Brothers and sisters 5, nell’ultima puntata si canterà. Per Rachel Griffiths non ci sarà la sesta stagione, Gilles Marini ci spera

In America, l’ultima puntata di Brothers and sisters 5 (dove si canterà). Ancora dubbi sulla sesta stagione: per Rachel Griffith non ci sarà, Gilles Marini chiede di chiudere bene

Domenica, sulla Abc andrà in onda l’ultima puntata della quinta stagione di “Brothers and sisters”. Che, però, potrebbe anche essere l’ultima puntata della serie. Gli ascolti in calo rispetto agli anni precedenti (più di 8 milioni di telespetttori di media che, però, non sono male) e qualche malcontento espresso in passato da alcuni attori del cast (come Rachel Griffiths e Sally Field) potrebbero influire sulla decisione della rete.

A complicare la situazione c’è stata anche una dichiarazione proprio della Griffiths che, durante gli Emmy Awards australiani, ha scherzato col conduttore dicendo che “tra poco sarò disoccupata”. Una frase che ha allarmato i fan della serie, preoccupati ora che la puntata di domenica sia quella conclusiva dello show.

A rassicurare il pubblico c’ha pensato la Abc, che ha annunciato che “nessuna decisione è stata presa a riguardo”, mentre Gilles Marini, interprete di Luc, ha lanciato un vero e proprio appello alla rete affinchè dia la possibilità alla serie di concludersi chiudendo tutte le storie che sono state raccontate in queste stagioni.

“Il punto è che Brothers and sisters non ha fatto il suo corso”, ha detto Marini. “La mia situazione ideale sarebbe se la Abc ci dicesse di fare un’ultima stagione. Chiudiamo bene la serie”. Questo il consiglio dell’attore, secondo cui “ci sono tante storie [da chiudere]… La Abc mostrerebbe il suo rispetto verso il pubblico e gli 80 Paesi dove la serie va in onda”.

“Chiudiamola bene”, ha ripetuto l’attore, “non costa così tanto. Siamo già trasmessi in syndacation. Lo show ha fatto del bene alla rete.” Marini ha fatto anche il paragone con altre serie del canale, il cui rinnovo o c’è già stato o manca poco perchè ci sia:

“Se tengono serie forti come la nostra, come Desperate Housewives, come Grey’s anatomy e così via, possono farlo. Il nostro show è forte. La gente ci guarda. Non è da tutti i giorni avere uno show con degli attori straordinari -non mi riferisco a me-, parlo di Sally, Rachel, Matthew Rhys, e Calista [Flockhart], gente che ha ricevuto dei premi e sa quello che fa”.

A pesare, però, ci potrebbe essere anche la stanchezza di una storia, che è passata dal raccontare le relazioni all’interno di una famiglia di personaggi dai vari punti di vista e dei loro scontri, nonostante l’affetto che li unisce, al narrare fatti alquanto improbabili, con colpi di scena e momenti strappalacrime quasi al pari di una soap opera, riducendo a poche le puntate davvero accattivanti. Chissà, a questo punto, come sarà il finale della quinta stagione. Una cosa è certa: sempre secondo Marini si canterà tanto.

-Attenzione:spoiler-
In occasione del matrimonio tra Luc e Sarah, infatti, alcuni protagonisti si cimenteranno in vari pezzi musicali, tra cui l’ormai immancabile Lady Gaga. Ma non dovrebbe essere una puntata musical (e per fortuna), ma solo di una puntata dall’alto contenuto di brani. Una festa, quindi, che forse potrebbe servire a salutare definitivamente i Walker.

[Via Zap2it]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Brothers and sisters

Tutto su Brothers and sisters →