MasterChef, la versione UK da stasera su LeiTv

Una domenica in cucina: mentre LeiTv racconta i Masterchef inglesi su Babel continua MasterChef India. Troppa roba in contemporanea.

Se siete a digiuno di MasterChef ci pensa LeiTv: il canale 127 di Sky propone da questa sera, domenica 19 maggio, alle 21.00 la versione UK del cooking show più amato del mondo, quella originale, quella da cui tutto è partito.
Se ancora non lo sapete, infatti, la fortuna di MasterChef è partita dalla Gran Bretagna: ok, non sarà la migliore cucina del mondo e forse proprio per questo sono stati i britannici a mettere in piedi questo programma dedicato agli aspiranti chef. Un primo lungo ciclo è andato in onda dal 1990 al 2001, ma in una struttura diversa da quella che conosciamo noi; quindi è venuto un primo restyling per le edizioni 2005-2007 col titolo MasterChef Goes Large, quindi dal 2008 torna al titolo MasterChef ma nel format ormai noto in tutto il mondo.

L’esperienza britannica in campo MasterChef, quindi, non si discute, anche se il programma ha conquistato il pubblico italiano nella versione USA, con Gordon Ramsay, Joe Bastianich e Graham Elliot, prima di avere una sua versione di successo. Anzi, in questo momento in Italia è in onda anche MasterChef India, sempre di domenica e sempre alle 21.00 ma su Babel (Sky, 141). Certo, magari LeiTv avrebbe potuto scegliere un altro giorno della settimana, eh.

Ma torniamo a MasterChef UK: LeiTv ci propone la versione rinnovata, per la precisione dovrebbe trattarsi dell’edizione 2011 (la settima nel conteggio UK dal restyling). Di certo i giudici sono lo chef John Torode e il ‘risto-scrittore’ Gregg Wallace: solo due e non tre, giusto per rendersi la vita più complicata, eh. Ma facciamo amicizia con i due giudici: John Torode, classe 1965, si avvicina alla cucina a 16 anni, lavora in alcuni dei più eleganti ristoranti londinesi, diventa sous-chef nella brigata di cucina del gruppo Conran. Qui conosce Gregg Wallace, il fornitore di frutta e verdura del ristorante: la sua carriera di scrittore e ristoratore parte, infatti, da un banco di frutta e verdura a Covent Garden. L’ascensore sociale in UK funziona.

Due giudici per 20 aspiranti Masterchef, che si daranno battaglia in 15 puntate. La struttura è quella che abbiamo imparato a conoscere, ma osservare il comportamento dei giudici, le ricette, i consigli di gusto, lo stile dell’impiattamento di Paese in Paese è sempre estremamente interessante.

In attesa di ritrovare la terza edizione di MasterChef Italia e di vedere la versione italiana di Junior MasterChef, non possiamo che invitarvi nelle cucine di MasterChef UK da stasera ogni domenica alle 21.00 su LeiTv (127, Sky). Buon appetito.

I Video di Blogo

Antonio Ricci presenta Striscia la Notizia 2020-21

Ultime notizie su MasterChef

MasterChef è un talent culinario nato nel 1990 sulla BBC, ma esploso su scala mondiale dopo il restyling del 2005.

Tutto su MasterChef →