MIPFORMATS e MIPTV / Tre programmi italiani sulla ribalta: Trasformat, The Call e Lady Burlesque


Cannes. Oggi è cominciato ufficialmente il MipTv, il mercato mondiale della televisione. Centinaia di persone di ogni lingua, colore, latitudine e longitudine si muovono freneticamente per gli stand del Palais du Festivals. Un unico denominatore li accomuna: trovare il format o la serie di successo dell’anno, per chi compra. Piazzare i propri prodotti, per chi vende. Gli altri, e sono molti, guardano.

Tra gli appuntamenti irrinunciabili del MipFormat e del MipTv ci sono le presentazioni di Virginia Mouseler, cofondatrice di The Wit, società di monitoraggio e analisi dei programmi televisivi diffusi in più di 30 paesi. Tra i programmi “più nuovi e interessanti” presentati oggi alla platea internazionale del MIPTV ci sono ben tre format italiani: TRASFORMAT, il game quotidiano condotto da Enrico Papi su Italia Uno, THE CALL il gioco basato sugli scherzi telefonici condotto da Teo Mammuccari sempre su Italia Uno e LADY BURLESQUE, da poco lanciato su Sky Uno.

Oltre ai “nostri” programmi, i format passati in rassegna in questi giorni sono molti. Ho accennato brevemente, nel precedente post, alle due ultime “creature” di Dick De Rijk per SevenOne International: YOU DESERVE IT e MONEY GRABBERS. Ora, passando dal game al factual entertainment, vi propongo alcuni nuovi programmi presentati da Virginia nelle due giornate dedicate al MipFormat.

Il primo è COVER ME di cui vi propongo qui anche il trailer in anteprima. Due stelle della musica, due mondi distanti per età e gusto, hanno sette giorni di tempo per colmare il gap generazionale che li divide. Ognuno dovrà cimentarsi con le cover dell’altro: ognuno dovrà sforzarsi di interpretare il repertorio dell’altro e creare un nuovo successo. Immaginatevi Orietta Berti che rappa e Fabri Fibra che canta “Fin che la barca va”…

Cover me è un programma 2waytraffic Sony Pictures, in onda in Olanda da gennaio 2011.

YOU CAN’T TAKE IT WITH YOU si propone invece di indagare sentimenti e reazioni che si scatenano all’interno di una famiglia al momento della stesura del testamento. Programma FremantleMedia in onda da gennaio 2011 nel Regno Unito. Ed ecco a voi il trailer!

SHEDDING FOR THE WEDDING è l’ormai classico programma per persone sovrappeso che devono dimagrire. Qui con l’aggiunta di una sfida: si tratta di coppie in procinto di sposarsi che potranno guadagnarsi la sospirata festa di matrimonio solo se perderanno, nel corso del programma, 20 o 40 chili di troppo. Ogni settimana viene eliminata una coppia. Saranno più felici i futuri coniugi che resteranno nell’esclusivo resort a combattere con la bilancia e estenuanti prove di fitness o gli esclusi che tornano a casa?
In onda in America da febbraio 2011, il programma è diffuso da CBS Studios International.

Poi ci sono i programmi che si “preoccupano” degli adoloscenti: due indagano il modo in cui i teenagers affrontano il sesso  (THREESOME, programma DRG diffuso in Norvegia nel novembre 2010 e THE JOY OF TEEN SEX, programma Zodiak in onda da gennaio in Inghilterra) e uno di come affrontano il rapporto con i soldi (TEENAGE BOSS, sempre DRG, prossimamente in onda nei paesi scandinavi). Altri due format cercano di redimere la “gioventù bruciata”: ragazzi che non combinano nulla nella vita, sono stimolati ad assumersi responsabilità e un reale impegno, dal lavoro all’assistenza. Si tratta di HIJOS DE PAPA (Plural Entertainment, in onda in Spagna da febbraio) e WORKING GIRLS (Endemol Worldwide Distribution, in onda nel Regno Unito da marzo).

E ora torniamo ai GAME. Oltre a MONEY GRABBERS, tra i nuovi giochi dove la fisicita’ dei contanti e’ protagonista, c’è INSTANT CASH. Immaginatevi di andare a fare il bancomat, ma per ritirare i contanti dovete rispondere a delle domande che vi appaiono improvvisamente sullo schermo…Il gioco si svolge in luoghi pubblici di grande passaggio, come centri commerciali e stazioni perche’ il concorrente per rispondere puo’ avvalersi dell’aiuto di tutti i passanti che saranno disponibili a suggerire le risposte ma anche a sottomettersi a prove di vario genere. Il bancomat funziona come una slot machine dove tutto si puo’ vincere o perdere… Programma Cineflix International, in onda in Canada da gennaio.

La protagonista di TAKE THE MONEY AND RUN è una valigetta che contiene decine di migliaia di dollari. All’inizio della puntata, viene affidata da un misterioso personaggio a due concorrenti che hanno un'ora di tempo per nasconderla, dopodiche’ saranno "catturati" e interrogati da inflessibili detective. Mentre gli agenti speciali cercano in giro per la citta’ la preziosa valigetta, se i due condorrenti riescono a mantenere segreto il luogo del nascondiglio per 48 ore, vinceranno il malloppo. Una specie di caccia al tesoro che unisce il fascino della spy story al game, il programma Warner Bros Horizon Television, sara’ in onda in America da luglio.

FACES è un gioco basato sui volti delle celebrita’: quattro concorrenti si sfidano, in uno studio, circondati da grandi schermi su cui appaiono le fotografie di personaggi noti e semi noti. Dovranno riconoscere chi sono i personaggi raffigurati, mettere in ordine cronologico le fotografie delle ex fidanzate di un vip o indovinare chi tra gli attori proposti non ha mai vinto l’Oscar…gossip e intuito sono fondamentali per vincere. Per ora Faces e’ solo un pilot, realizzato in Finlandia da Banijay International.

Tra factual e game, a voi la scelta. Quale programma vorreste vedere sui nostri schermi prossimamente?

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: