• Tv

Nassiriya (non) raccontata dalla tv

Inutile dirvi che avevamo in mente di parlare d’altro, ma gli eventi ci hanno imposto una pausa di riflessione, inducendoci a discutere di fatti che non avremmo voluto accadessero. Anche un blog di tv, per quanto ‘leggero’, deve onorare il suo patto di fiducia con i lettori e cercare di non far[…]

Inutile dirvi che avevamo in mente di parlare d’altro, ma gli eventi ci hanno imposto una pausa di riflessione, inducendoci a discutere di fatti che non avremmo voluto accadessero.
Anche un blog di tv, per quanto ‘leggero’, deve onorare il suo patto di fiducia con i lettori e cercare di non far passare sotto silenzio vicende così delicate come l’ennesimo attentato a Nassiriya. Proprio nella nostra amata-odiata televisione, tuttavia, sembra che certi “eventi” non godano più del rispetto di un tempo. Come puntualmente sottolinea DaveBlog,

“durante Le Iene Luca e Paolo cedono la linea ad una edizione straordinaria di Studio Aperto, con grande professionalità e repentino cambio di registro. Chi segue apprende la notizia da loro due, e in mancanza di altro si accontenterebbe, purchè si spicci. E invece partono 4 minuti di pubblicità. Ora, è inutile scandalizzarsi, perchè una rete commerciale è di pubblicità che campa, ma un po’ di senso dell’opportunità a volte non guasterebbe. Se anche la ragione fosse stata quella di permettere alla redazione di Studio Aperto di raccogliere notizie, chiedete l’interruzione appena siete pronti”.

Su Canale5, in compenso, durante la visione di Se scappi ti sposo, va in onda un messaggio in sovrimpressione che annuncia l’edizione straordinaria al termine del film (mentre Raiuno è intervenuta tempestivamente, in un’edizione speciale delle 21.30).
D’altronde, se la chiamano straordinaria, non dovrebbe avere un effetto immediato, quantomeno per dare la notizia? Anche in questo caso, la migliore resta SkyTg24, un lusso di pochi in momenti in cui tutto il resto dovrebbe passare in secondo piano (o, quantomeno, i consigli per gli acquisti). Mentre Mediaset perde sempre più colpi…

I Video di TvBlog