Italia’s Got Talent: tutti confermati (anche Maria e Geppi) da metà aprile

Italia’s got Talent non solo s’ha da fare, ma inaspettatamente con tutta la squadra al completo. A scriverlo è una fonte autorevole come Il Giornale: nonostante le mille perplessità iniziali, dalla messa in onda alle defezioni nel cast originario, le registrazioni del talent show sono previste già dalla prossima settimana. Quindi la data del debutto


Italia's got talent - Vince Carmen Masola
Italia's got talent - Vince Carmen Masola
Italia's got talent - Vince Carmen Masola
Italia's got talent - Vince Carmen Masola

Italia’s got Talent non solo s’ha da fare, ma inaspettatamente con tutta la squadra al completo. A scriverlo è una fonte autorevole come Il Giornale: nonostante le mille perplessità iniziali, dalla messa in onda alle defezioni nel cast originario, le registrazioni del talent show sono previste già dalla prossima settimana.

Quindi la data del debutto non sarà più sabato 7 maggio, come si era ventilato originariamente per aspettare la fine di Ballando e dell’impegno di Scotti con i Record.

Si parla, infatti, di una partenza nuovamente anticipata a metà aprile. Che la produzione abbia scelto di non andare più al sabato sera, quantomeno per le prime puntate in differita, prediligendo per i provini la vecchia collocazione infrasettimanale?


Chissà che la serata prescelta non sia quella del venerdì, presto orfano di Zelig, mentre su RaiUno arrivano Belen e Facchinetti con Ciak, si canta. Ricordiamo, però, che sinora al venerdì su Canale 5 è previsto Squadra antimafia. Più probabile è una staffetta al lunedì sera col Grande Fratello, come avvenne l’anno scorso.

Quel che sorprende è il ripensamento di Maria De Filippi, sul quale probabilmente esercita un largo peso la sua bulimia televisiva. La conduttrice, impegnata da settimane solo su Uomini e Donne, si era detta scettica su questa seconda edizione, temendo soprattutto la sovraesposizione di Scotti. Ora, però, che Italia’s è previsto nuovamente da metà aprile, lo zio Gerry si confermerà prezzemolino Mediaset, con due prime time primaverili e un preserale sette giorni su sette.

Altrettanto inattesa è la conferma alla co-conduzione di Simone Annicchiarico, dopo il disastro di Tv Mania su RaiDue, e Geppi Cucciari, impegnata nel preserale di La7. Rudy Zerbi, invece, è evidente che sia sempre a disposizione e, anzi, non creda ai suoi occhi al fatto di essere stato riconfermato (lui stesso non ci metteva la mano sul fuoco).

Ultime notizie su Maria De Filippi

Maria De Filippi è una conduttrice, autrice e produttrice televisiva milanese classe '61.

Tutto su Maria De Filippi →