RaiUno, torna il commissario Manara 2 e Guido Caprino promette sorprese

Torna il commissario Luca Manara da domani su RaiUno in prima serata. Guido Caprino, l'attore che interpreta il poliziotto tutto genio e sregolatezza promette che assisteremo a bei colpi di scena. La regia per questa nuova serie di 12 casi da risolvere è affidata a Luca Ribuoli che ha incassato molti complimenti da Manara-Caprino.

Tra le novità annunciate, (nel video del promo lo si vede) il matrimonio con la collega Lara Rubino, interpretata da un'ironica Roberta Giarruso. Svela a Telesette (nr.10 pag. 4) che il commissario Manara resterà vittima delle donne, nonostante sia a un passo dall'altare:

Dunque, finalmente i due stanno per sposarsi, ma durante la cerimonia c'è un omicidio. Non possono pronunciare il "si". Lara poi parte per la città e...

E leggo, sempre nell'intervista, arriva Marta Rivera a scompigliare il già incasinato cuore di Manara.

L'ispettrice Rivera è interpretata da Anna Safroncik che si è calata nei panni di una specie di dark Lady della giustizia. Rivela ancora Caprino:

E' molto diversa da Lara che è una persona solare. Marta è misteriosa, ha un passato oscuro, non si riesce a capire molto di lei. Tra l'altro la nuova ispettrice viene da Napoli, una realtà difficile, una grande città e Manara che avrebbe voluto fare la stessa esperienza ne è ancora più affascinato.

Spiega Caprino che il commissario Manara, però non passerà il suo tempo a fare il cascamorto, ci saranno comunque le indagini da seguire e crimini da fermare. Infatti spazio concreto è dato all'azione:

Stiamo parlando di Manara! ossia delle avventure di Topolino con il commissario Basettoni! E io sono Topolino! Scherzi a parte, è andata bene: nella scorsa serie mi ero rotto una caviglia per aver fatto una corsetta di dieci metri. Stavolta ho fatto molto di più e sono rimasto sano.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: