Serie Tv 2013-14, novità: Michael C. Hall in American Dream, Colin Ferguson in Haven 4

Il protagonista di Dexter sarà produttore e attore di una serie Showtime, mentre l’ex Eureka sarà ricorrente nella quarta stagione della serie SyFy.

di

American Dream: Michael C. Hall sta collaborando con Showtime per sviluppare un progetto basato sul romanzo American Dream Machine di Matthew Specktor. La storia, ambientata nella Hollywood del 1970 e in quella contemporanea, racconta la storia di un talentuoso agente e dei suoi figli inquieti. Qualora Showtime decidesse di ordinare la serie (che sarà supervisionata da Scott Buck) Hall sarà produttore esecutivo e volendo anche attore non protagonista.

Haven: Colin Ferguson prenderà parte alla quarta stagione della serie SyFy. L’attore, ex Eureka, interpreterà il ruolo di William, un misterioso e affascinante sconosciuto che ha una missione segreta da portare a termine, che coinvolge Audrey Parker (Emily Rose).

Necessary Roughness: nella terza stagione della serie USA Network vedremo per due episodi Raphael Sbarge interpretare Carl Webber, un dipendente di alto livello della V3, la società di Connor McClane (John Stamos). Carl chiederà consigli a Dani (Callie Thorne) dopo un drammatico incidente. Nella serie vedremo anche Ioan Gruffudd nel ruolo di Nolan Powers, un guru dell’auto aiuto, che è in tour per promuovere il proprio libro ed è contrario alle terapie.

Ravenswood: ABC Family ha annunciato di aver ingaggiato per lo spin-off di Pretty Little Liars Brett Dier ed Elizabeth Whitson. I due attori interpreteranno i gemelli Abel e Olivia, rispettivamente un lupo solitario che è fedele a chi conquista la sua fiducia, e una ragazza felice che recentemente ha dovuto affrontare delle difficoltà. Nella serie ci sarà anche Merritt Patterson nei panni di Tess, una vecchia amica di Olivia. I personaggi saranno introdotti in una puntata della nuova stagione di PLL.

The Americans: la produzione ha deciso di promuovere da ricorrenti a regular Alison Wright e Annet Mahendru, gli attori che interpretano rispettivamente il membro dell’FBI Martha e la spia russa Nina.

The Borgias: la serie Showtime, cancellata alla fine della terza stagione, potrebbe avere una degna conclusione con un film di due ore. A rivelarlo è il creatore del drama Neil Jordan alla stampa inglese.

Togetherness: Mark Duplass già creatore, sceneggiatore, produttore esecutivo e regista della comedy HBO insieme a suo fratello Jay, ha deciso essere anche di prendervi parte. La serie, ricordiamo, racconta la storia di quattro persone, Tina Morris (Amanda Peet), sua sorella Michelle Pierson (Melanie Lynskey), il marito di Michell, Brett (Duplass) e il miglior amico di Brett, Alex (Steve Zissis), che vivono sotto lo stesso tetto, mentre lottano per mantenere le proprie relazioni amorose in vita e al tempo stesso inseguono i propri sogni individuali.

I Video di Blogo

VIDEO – We Are Who We Are, Fraser e Caitlin verso il concerto

Ultime notizie su The Americans

Tutto su The Americans →