Rai, si suicida Paolo Petruccioli, vicedirettore TgR

Rai sconvolta dal suicidio del vicedirettore della Testata Giornalistica.

Rai scossa da un evento a dir poco drammatico: questa mattina il vicedirettore della Testata giornalistica Regionale della Rai, Paolo Petruccioli, si è suicidato lanciandosi da una finestra del palazzo che ospita gli  uffici Rai a Borgo Sant’Angelo.

A quanto riportano le prime agenzie, l’uomo avrebbe spedito una mail alla moglie prima di lanciarsi nel vuoto, manifestando l’intenzione di farla finita. La donna avrebbe allertato il 118 di Roma, ma senza riuscire a fermarlo. Il corpo è stato ritrovato sul marciapiede dopo un volo dal sesto piano dello stabile che si affaccia sulle mura Vaticane. Ancora ignote le cause del gesto: Petruccioli aveva 57 anni.

In Rai dal 1982, è stato vicedirettore di Rai Sport, di Rai Radio 1, dell’ufficio Relazioni Esterne, di Televideo prima di approdare alla vicedirezione del TgR.

Foto | Imagoeconomica