Analisi Auditel - Il finale dei Cesaroni 4 e di Don Matteo 7

analisi auditel 21 12 2010

Si è concluso ieri nella stessa serata il ciclo di puntate dei "Cesaroni 4" e di "Don Matteo 7". Contemporaneamente, mentre Floris su Rai3 era in onda con una nuova puntata di "Ballarò", debuttava su Italia1 il nuovo emozionante programma condotto da Marco Berry "Invincibili".

Con l’episodio finale di questa quarta stagione dei Cesaroni la curva arancione di Canale5 riesce a primeggiare nella serata di ieri scorrendo nel prime time sulla linea del 20%, per poi salire fino al 25% di share al termine dell’episodio. La curva blu di Rai1 con la replica dell’epilogo della settima serie di Don Matteo riesce a superare la curva verde di Ballarò che saluta il 2010 scorrendo a metà corsia fra il 15 ed il 20%.

Al terzo posto c’è la curva marrone del totale delle reti trasmesse esclusivamente sulla piattaforma satellitare. In seconda serata dopo il picco del 30% sul finale di Don Matteo a Cesaroni terminati, vediamo al primo posto la curva blu di Porta a porta attorno al 20% che supera la curva arancione di Canale5 che in Matrix proponeva un incontro con il nostro primo ministro. Terza in comodo di questo duetto la curva marrone del satellite. Poco esaltante il risultato della curva azzurra di Italia1 con la nuova proposta “Invincibili” che viene superata spesso e volentieri dalla curva gialla di Rete4 che proponeva il film “Godzilla”. Fra le due curve scorre la curva rossa di Rai2 con lo speciale musicale con Zucchero Fornaciari.


Nel target giovane 25-44 anni notiamo il primato della curva arancione di Canale5 per tutta la serata, partendo dal picco del 37% al termine di Striscia la notizia, fino ai Cesaroni che portano la curva dell’ammiraglia Mediaset dapprima attorno al 30%, fino al 35% di fine emissione. Al secondo posto c’è la curva marrone del satellite attorno al 20%, curva marrone che poi guadagna il comando nella seconda serata.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: