Serie Tv 2013-14 novità: Max Beesley in Suits 3, arriva il sequel di L.A. Confidential?

L'attore di Mad Dogs è entrato a far parte della serie USA Network. James Ellroy propone il sequel del suo romanzo a tutti i network.

L.A. Confidential: il romanzo di James Ellroy del 1990, poi trasposto al cinema con attori del calibro di Kevin Spacey, Russell Crowe e Kim Basinger, vincendo due oscar (su nove nomination), potrebbe avere un sequel televisivo. Ellroy, infatti, ha scritto un progetto che proporrà a tutte le reti, broadcast e via cavo, storiche ed emergenti. La serie continua a raccontare le storie e i temi del film, una morte misteriosa, che collega la criminalità organizzata, la polizia corrotta, le celebrità e i giornalisti della Los Angeles degli anni Cinquanta.

Low Winter Sun: Erika Alexander sarà ricorrente nella nuova serie AMC incentrata sull'omicidio di un poliziotto di Detroit avvenuto per mano di un suo collega il detective Frank Agnew (Mark Strong). L'attrice sarà Louise LC Cullen, una poliziotta forte e intimidatoria che è diretta in tutto ciò che fa. Quando gli affari interni decidono di condurre una indagine sulla corruzione interna al suo dipartimento, lei la prende con soddisfazione.

Necessary Roughness: Sam Page, Sinqua Walls e Kate Miner sono stati scritturati per la terza stagione della serie USA Network. Kate Miner sarà, per almeno quattro episodi, la ricorrente Sheera Kane, una modella dall'animo selvaggio che cattura l'attenzione di TK (Mehcad Brooks); Walls sarà guest star nel terzo episodio interpretando Devon Langer, la stella del basket, figlio di Lana (Garcelle Beauvais); Sam Page vestirà in almeno due episodi (a partire dal quarto) i panni di Sam Conte, un agente di talento della V3, che rappresenta uno dei clienti di Dani (Callie Thorne) e che sarebbe ben contento di poter mescolare affari e piacere con Dani.

Suits: Max Beesley sarà ricorrente nella terza stagione della serie USA Network. L'attore interpreterà Stephen Huntley, il braccio destro di Edward Darby (Conleth Hill), nonché versione britannica di Harvey (Gabriel Macht) che arriva a New York per gestire la fusione Pearson/Darby. Due avvocati alla Harvey renderanno la situazione dello studio ancora più precaria e complessa.

  • shares
  • Mail