Community, l’episodio natalizio in stop-motion (foto e video)

Tra i numerosi episodi natalizi realizzati in America e trasmessi in queste settimane, vi segnaliamo quello di “Community”, comedy che va in onda da due anni sulla Nbc, la cui prima stagione in Italia è stata trasmessa da Comedy Central. Per chi non ne avesse sentito parlare, la serie è scritta da Dan Harmon, che


Tra i numerosi episodi natalizi realizzati in America e trasmessi in queste settimane, vi segnaliamo quello di “Community”, comedy che va in onda da due anni sulla Nbc, la cui prima stagione in Italia è stata trasmessa da Comedy Central.

Per chi non ne avesse sentito parlare, la serie è scritta da Dan Harmon, che ha preso spunto da una propria esperienza in università per raccontare la storia di Jeff (Joel McHale), avvocato costretto a frequentare nuovamente l’università dopo l’annullamento della sua laurea, ottenuta illegalmente. Personaggio egoista e poco attento agli altri, Jeff finirà (complice la conoscenza di Britta, donna di cui s’invaghisce) in un gruppo di studio di spagnolo i cui componenti non hanno in comune nulla, ma che puntata dopo puntata riescono a legare. Ogni episodio regala momenti di comicità surreale e di gag esilaranti che gli amanti del genere sicuramente apprezzeranno.

Tra i personaggi che spiccano nel cast, c’è Abed (Danny Pudi), giovane di origini palestinesi la cui conoscenza della cultura pop americana va oltre la media. Per intenderci, Abed da grande vuole fare il regista e, grazie ai suoi nuovi amici, trova numerosi spunti per alimentare la sua passione, che riesce ad esprimere ad ogni occasione, inserendo citazioni e riferimenti dai primi famosi show televisivi e film americani. Proprio lui è stato il protagonista dell’episodio natalizio della seconda stagione di “Community”, andato in onda il 9 dicembre e che è stato visto da 4,2 milioni di telespettatori (1.9 rating nella fascia 18-49 anni).

Community, l’episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion Community, l'episodio natalizio in stop-motion Community, l'episodio natalizio in stop-motion

“Abed’s Uncontrollable Christmas”, scritto da Harmon e da Dino Stamatopoulos, è degno di nota perchè è interamente realizzato in stop-motion, la stessa tecnica utilizzata per film come “Nightmare Before Christmas” e “Coraline”. La produzione si è affidata alla 23D Films per realizzare i pupazzi ed animarli, mentre alla regia c’era Duke Johnson, regista di alcuni episodi della serie “Mary Shelley’s Frankenhole”, anch’essa in stop-motion.

Quattro mesi la durata della realizzazione della puntata, i cui autori avevano iniziato a pensare ad agosto. La storia è molto semplice: Abed è convinto che, per Natale, lui e tutti i suoi amici siano diventati dei pupazzi da animazione stop-motion. Il resto del gruppo, preoccupato per la situazione, chiede aiuto al professor Duncan (John Oliver), insegnante di psicologia al Greendale Community College, che convince Abed a sottoporsi ad una terapia insieme agli altri per capire il motivo della sua convinzione.

Qualcosa, però, non va per il verso giusto ed Abed e gli altri (che nel frattempo hanno assunto forme diverse, sempre in onore dello spirito natalizio) si ritrovano al Polo Nord, alla ricerca prima dei ricordi di Abed, e poi del vero significato del Natale. Che, se volete scoprirlo, trovate nell’ultimo video.


Community, l\’episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion
Community, l'episodio natalizio in stop-motion

I Video di TvBlog