Lost – Episodi 20 e 21 e The Journey

Alcuni lettori chiedono lumi su quel che è successo nella programmazione di Lost di lunedì, allarmati dalla messa in onda di Lost: The Journey, il viaggio, programmato come se fosse un episodio della stagione regular, con il solito metodo approssimativo dei nostri network. Vediamo di fare un po’ d’ordine. I due episodi regolari andati in

di

Boone Alcuni lettori chiedono lumi su quel che è successo nella programmazione di Lost di lunedì, allarmati dalla messa in onda di Lost: The Journey, il viaggio, programmato come se fosse un episodio della stagione regular, con il solito metodo approssimativo dei nostri network. Vediamo di fare un po’ d’ordine.

I due episodi regolari andati in onda lunedì sono stato l’120, titolo originale: “Do No Harm”, titolo italiano “Non Nuocere”, e l’episodio 121, titolo originale “The Greater Good”, titolo italiano “Il Bene Superiore”.
L’episodio 20 è quello più tragico della prima stagione: Jack, cui l’episodio è dedicato, fallisce nella sua missione di salvatore: Boone muore, ma poco prima gli rivela che Locke ha trovato una misteriosa botola. Inizia la saga dell’hatch.
L’episodio 21, invece, è dedicato a Sayid, del cui passato conosciamo finalmente ulteriori dettagli, anche se molte domande restano senza risposta. Anche il nostro Sayid viene messo a parte del segreto: l’esistenza del portello.
Dopo l’episodio 20, negli States ci fu una pausa di programmazione. Subito dopo andò in onda Lost: The Journey – che invece RaiDue ha programmato dopo il 21 -, un episodio riassuntivo che doveva essere una sorta di recall per le puntate precedenti, anticipando il grandioso finale di stagione. In Italia è stato mandato in onda senza essere annunciato e in maniera decisamente impacciata, dopo il 21.
Tranquilli: il season ending sta per arrivare, la settimana prossima.

Ultime notizie su Lost

Tutti gli episodi di Lost su TvBlog: i commenti, i misteri, gli spoiler e il finale della serie, con il finale alternativo per la versione in dvd e i contenuti extra su internet.

Tutto su Lost →