Solo per amore: la Setta “mixa” C’è posta e Stranamore dal 21 dicembre su Rai 2

Dopo un periodo forzato lontano dal video, dopo annunci e smentite, ritorna in televisione Monica Setta con il suo nuovo programma Solo per amore, in onda dal 21 dicembre per 4 puntate su Rai 2. Prodotto da Endemol Italia con capo progetto Marco Salvati (subentrato a Chicco Sfondrini passato a sua volta a Kalispera! con

di share


Dopo un periodo forzato lontano dal video, dopo annunci e smentite, ritorna in televisione Monica Setta con il suo nuovo programma Solo per amore, in onda dal 21 dicembre per 4 puntate su Rai 2. Prodotto da Endemol Italia con capo progetto Marco Salvati (subentrato a Chicco Sfondrini passato a sua volta a Kalispera! con Signorini), la Setta lascerà il talk a sfondo politico per gettarsi (anche come autrice) a capofitto nel people show dei sentimenti, quello che ha decretato per anni e decreta tutt’ora il successo di Stranamore, Carràmba che Sorpresa e C’è Posta per te. In studio alcuni opinionisti tra cui, si dice, potrebbe arrivare nientemeno che Gina Lollobrigida.

Strizzerà l’occhio proprio ai programmi sopraccitati Solo per amore, come anticipa oggi la giornalista Alessandra Menzani sul quotidiano “Libero”. E’ proprio Monica Setta in questo caso a parlare:

“Sarà un superamento della tv delle lacrime, del padre che cerca il figlio, del consultorio tv e dell’emotività del momento perchè introduciamo l’elemento del sacrificio, della realtà”.

In sostanza, rispetto a C’è Posta dove c’è la busta e Stranamore dove importante è la porta dalla quale entrano (o non entrano) gli innamorati, qui ci sarà uno scrigno che rappresenterà il sacrificio che il protagonista della storia sarà disposto a fare pur di riconquistare l’amore perduto.

“Ci sarà un ragazzo di 27 anni che ha conosciuto e sposato una ragazza serba ma al momento di acquistare la casa l’ha intestata solo a se stesso. Lei glielo rinfaccia. Li facciamo incontrare e nello scrigno c’è il rogito”.

Monica Setta al Fatto del Giorno
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta

Posto che in tv ormai non si inventa più nulla, le similitudini con i people show più famosi, da quello di Alberto Castagna (peraltro sempre di Endemol), di Carramba o di C’è Posta per te della De Filippi sono evidenti anche se c’è ancora spazio per storie ‘nuove’.

“Una donna sposata, dopo tanti anni di matrimonio è ingrassata di venti chili. Il marito non la vuole più e lei nello scrigno mette il piano terapeutico della dieta”.

Il programma, scritto anche con Anna Gori e Peppe Tortora, andrà in onda in prima serata dal 21 dicembre per 4 puntate, ma potrebbe continuare qualora gli ascolti fossero positivi. Saranno presenti in studio degli opinionisti in veste di consulenti sentimentali e si sta cercando di avere la ‘bellissima senza tempo’ Gina Lollobrigida. Per ogni puntata, 6-7 storie. Come si pone la Setta di fronte a questo genere per lei nuovo?

“Farò un passo indietro rispetto al Fatto del Giorno. Ascolterò di più e interverrò di meno. La pausa mi ha fatto bene. […] Questo è un programma rischioso ma onesto”.

L’ex conduttrice del Fatto del Giorno che rivela di aver scelto come stilista Daniela Drei con la quale, in merito alle sue celebri scollature, promette di “sorprendere il pubblico“, dopo Solo per amore vorrebbe tornare alla carta stampata:

“Vorrei tornare al mio mestiere. Sto scrivendo un libro su destra e sinistra, istruzioni per l’uso. Un piccolo saggio per uscire dagli stereotipi e tornare ai valori”.

Appuntamento dunque per Solo per amore dal 21 dicembre alle 21:00 su Rai 2.

Monica Setta

Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta
Monica Setta