Stefano Filipponi - Genio del bel canto o caso umano?


Mentre attendiamo la terza puntata di X Factor 4, che seguiremo fra pochissimo in liveblogging su TvBlog, è giunto il momento di affrontare in maniera sensata il fenomeno Stefano Filipponi.

Sia chiaro da subito: qui non si fa il processo a Stefano, il quale non ha alcuna colpa - anzi, ha tutta la mia stima per la dose di coraggio e forse di incoscienza che dimostra lanciandosi senza paracadute nel tritacarne di un talent show -, se non quella di abbinare a un problema quale la balbuzie alcune indiscutibili doti nel campo del canto. Doti che però non ha ancora avuto modo di dimostrare appieno - a giudizio del sottoscritto, e, fra le righe, anche a giudizio di Elio e Enrico Ruggeri - nel corso delle due puntate di X Factor.

E' abbastanza evidente, anzi, riascoltando le sue interpretazioni, che, al di là dell'impatto emotivo che può avere sul pubblico, ci siano parecchie imprecisioni e ben poco di straordinario. Allora, la domanda che ci si deve porre per onestà è: il ragazzo è un genio del bel canto? O rimane a X Factor solamente perché è un caso umano che strappa la lacrima e fa emozionare un certo tipo di pubblico?

Le Foto di Stefano Filipponi - Quanto t'ho amato - X-Factor 4
Le Foto di Stefano Filipponi - Quanto t'ho amato - X-Factor 4
Le Foto di Stefano Filipponi - Quanto t'ho amato - X-Factor 4
Le Foto di Stefano Filipponi - Quanto t'ho amato - X-Factor 4
Le Foto di Stefano Filipponi - Quanto t'ho amato - X-Factor 4


Personalmente, ammetto di essere piuttosto infastidito da questo modo di proporre il personaggio-Stefano, e di non riconoscere, al momento, alcuna dote canora che lo distingua realmente dalla massa.

Stefano Filipponi - Quanto t'ho amato

Stefano Filipponi - Notturno

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: