• Tv

Provenzano e la Sezione Catturandi

Tutto quel che passa per il mondo delle news, prima o poi passa per la televisione e in qualche modo offre a questo blog occasione di parlare anche della realtà che sta al di fuori della scatolina magica. Nel caso dei grandi fatti di cronaca, poi, la cosa diventa ancora più conclamata. Questa sera Italia1

di

48 oreTutto quel che passa per il mondo delle news, prima o poi passa per la televisione e in qualche modo offre a questo blog occasione di parlare anche della realtà che sta al di fuori della scatolina magica. Nel caso dei grandi fatti di cronaca, poi, la cosa diventa ancora più conclamata.
Questa sera Italia1 dedica alla cattura del Boss mafioso Provenzano uno speciale in onda a partire dalle 23:45, in cui Maurizio Costanzo incontrerà Pietro Grasso, procuratore antimafia, artefice dell’operazione di polizia che ha portato a un risultato ormai insperato, in uno speciale dal titolo L’uomo dei Pizzini.
Una curiosità prettamente televisiva: proprio la sezione catturandi – che anche nel caso Provezano ha condotto l’operazione di polizia – sarà alla base di 48 Ore, la fiction prodotta da Cattleya, per la regia di Eros Puglielli, prossimamente in onda su Canale5.
La Sezione Catturandi, presente in ogni Questura, ha il compito di catturare i latitanti. 48 ore è il tempo limite stimato oltre il quale un latitante può diventare introvabile: per poter operare in un lasso di tempo così breve servono agenti validi, dalle competenze il più diversificate possibili.