Wild - Oltrenatura, puntata 26 marzo 2013 - Tutti i servizi

La nona puntata del programma di Italia 1 condotto da Fiammetta Cicogna in diretta su TvBlog.

00:25 fine trasmissione.

00:23 in questo wild file, vediamo una ragazza tentare un'immersione estrema senza respiratore. L'atleta, di nome Audrey, completa l'immersione di 130 metri. E' la più profonda immersione mai compiuta da una donna. Purtroppo Audrey è morta annegata nel tentativo di raggiungere il record di 170 metri.

00:15 per la rubrica Wild in Italy, due appassionati di Sci Alpinismo hanno sfidato le cime delle Dames Anglaises. Dopo due tentativi non andati a buon fine, l'impresa è riuscita ed è ancora imbattuta.

00:06 nel filmato successivo, invece, si parla del maremoto in Giappone e del pericolo tsunami subito dopo una scossa di terremoto. Quando l'acqua indietreggia, è segno che sta arrivando una grande onda. Anche in questo caso, vediamo gli effetti di uno tsunami ricreato artificialmente su una automobile. L'auto è semi-distrutta.

00:05 l'urugano ha colpito un albero che è finito sulla sua abitazione, il soffitto è crollato, la donna è ferita e il telefono è fuori uso. Wendy viene soccorsa dai vicini di casa e vedendo l'albero sul tetto rimane incredula. E' stata la peggiore tempesta degli ultimi 300 anni in Inghilterra.

00:00 in questo wild file, vediamo un automobile trascinata in aria da un uragano ricreato artificialmente. Poco dopo, rivediamo una violenta tempesta in Cornovaglia. Gran parte dei cittadini è impreparata ad affrontare un urugano mentre, invece, una donna, di nome Wendy, notando il clima strano, ha subito capito che c'era qualcosa che non andava.

23:50 in questo wild file, scopriamo il Kea, un animale letale grazie al proprio becco accuminato. Poco dopo, vediamo il Kea a caccia di pulcini. Con un esperimento, vediamo il Kea cercare di prendere un pezzo di formaggio incastrato dentro un tubo: riuscendo a trovare la soluzione, il Kea riesce a prendere il formaggio. L'animale, quindi, è anche molto intelligente.

23:48 in questo filmato, vediamo un branco di scimpanzè uccidere un loro simile per il semplice gusto di infierire.

23:43 in questo wild file, una donna ottiene denti affilati tramite un'operazione senza anestesia.

23:40 in questo filmato, in Cina, un gruppo di persone vuole assistere ad una mareggiata che avviene una volta all'anno. La mareggiata, però, investe buona parte delle persone. Non ci sono vittime.

23:29 tornano i Gator Boys, gli acchiappa-alligatori. La prima "vittima" è un alligatore che ha squartato un cavallo. Il secondo caso da risolvere riguarda un enorme serpente a sonagli mentre il terzo caso riguarda un alligatore dal carattere particolarmente difficile. Infine, i Gator Boys catturano un altro alligatore dentro un canale.

23:24 dopo aver attaccato l'uomo, il Grizzy si volta verso l'altro uomo e successivamente scappa via. Il cacciatore è in condizioni disperate: ha anche un occhio fuori dalle orbite. Il suo amico lo accompagna al campo dove successivamente viene soccorso. I due uomini rivelano di avere tuttora incubi notturni e di soffrire di stress.

23:18 in questo filmato, due cacciatori di alci in un bosco si accorgono di alcune tracce di Grizzly. Uno di loro si ferma mentre l'altro prosegue. Un Grizzly si accorge della presenza di un uomo e lo attacca. Il suo amico entra in soccorso e decide di sparare al Grizzly. L'orso, spaventato dallo sparo, molla la presa sull'uomo ma si avventa sull'altro. Il cacciatore tenta di sparargli con un fucile nelle fauci ma il fucile non spara. Il Grizzly è libero di attaccare.

23:15 Fiammetta, intanto, si trova nella riserva di Monte Cofano.

23:13 i ricercatori iniziano con la ricerca dello squalo ma rischiano un attacco di altri squali: la ricerca non è andata a buon fine.

23:09 il wild file successivo è dedicato agli Shark Wild. I ricercatori, dopo aver catturato e taggato lo squalo, hanno dubbi dopo aver visto lo squalo rimettersi in mare. Temono che lo squalo sia malato. Il segnale della tag non si muove: tra i ricercatori, c'è il malumore perché nessuno vuole uccidere gli squali. Tutti vogliono recuperare il corpo dello squalo per chiarire le cause della morte dello squalo.

23:07 nel filmato successivo, una lucertola ferisce con uno schizzo di sangue il coyote che voleva catturarla.

23:06 in questo wild file, uno squalo toro ha ucciso e mangiato i suoi fratelli nel grembo materno.

23:02 in questo wild file, vediamo una gara tra muli in Brasile. Il pubblico si trova troppo vicino alla gara. Un giornalista viene violentemente travolto da un mulo. Dopo trenta secondi, il cronista riapre gli occhi ma è in condizioni serie. L'uomo se la caverà con qualche problema alla schiena risolto dopo qualche settimana.

22:48 il bacino spezzato, però, rischia di farla morire dissanguata. La donna arriva al terzo giorno con le ore contate. Nel frattempo, amici e familiari di Danelle avvertono la polizia. Il detective del posto, conoscendo le abitudini di Danelle, riesce ad individuare la macchina di Danelle. Partono le ricerche più specifiche. Danelle, però, ormai, è ad un passo dall'arrendersi. La squadra di salvataggio viene guidata dal cane e raggiunge Danelle, allo stremo delle forze. Danelle viene portata in ospedale e operata due volte: contro ogni aspettative, la ragazza ha ripreso a fare sport.

22:44 l'atleta sta facendo uno sforzo disumano e decide di riposarsi. La ragazza rischia di morire assiderata durante la notte ma si scalda facendo addominali. E' arrivato il secondo giorno: Danelle, senza adrenalina, avverte tutti i dolori e ora rischia anche l'idratazione: per ora, si accontenta di bere una pozzanghera.

22:38 in questo filmato vediamo Danelle, un atleta specializzata in sport estremi, decidere di allenarsi sul Canyon in compagnia del suo cane: durante la corsa, la ragazza scivola e cade dalla montagna. Dopo il volo, Danelle si ritrova con lo scheletro spezzato in due all'altezza del bacino. E' impossibilitata a muoversi. La ragazza viene raggiunta dal suo cane. Strisciando molto lentamente, Danelle si fa aiutare dal cane per raggiungere la sua auto. La notte, però, arriva e la temperatura scende pericolosamente.

22:36 Fiammetta, intanto, si trova nella saline di Trapani.

22:32 in questo filmato dedicato al duello, vediamo la sfida tra lo squalo tigre e un albatros. Lo squalo tigre intravede l'albatros ed è pronto per l'attacco. Grazie alla sua vista, però, l'albatros si accorge dell'attacco dello squalo e riesce ad evitarlo. Nonostante lo sforzo immane, l'albatros sfugge anche ad un secondo attacco.

22:23 in questo filmato, vediamo un bisonte, mascotte di un'università, scagliarsi contro un ragazzo durante una parata. Gli uomini perdono il controllo del bisonte ma lo recuperano successivamente.

22:22 un altro animale killer è il Martin Pescatore verde, un uccello preciso al millimetro nel catturare le prede.

22:15 in questo wild file vediamo un giaguaro a caccia di prede. L'animale cattura una testuggine e la divora, nonostante la difficoltà a mangiarlo. Un altro animale gradito al giaguaro è il pecari, più facile da mangiare ma più difficile da catturare.

22:13 in questo wild file vediamo un incidente all'ippodromo: un fantino vola letteralmente dal suo cavallo. Quest'ultimo continua la sua corsa da solo e ha un nuovo incidente. Il cavallo si è solo scheggiato l'osso di una zampa e nulla più.

22:09 in questo filmato, vediamo un uomo in cima ad una gru che rischia di sciogliersi a causa di un incendio. L'uomo rischia di precipitare nelle fiamme e i soccorsi in elicottero sembrano inutili. Dopo un'ora, l'uomo viene miracolosamente salvato. Nonostante l'inalazione di fumo, l'uomo sta bene.

22:01 questo wild file è dedicato a Frank Cuesta. Dopo aver giocato a calcio con un nido di termiti, Frank è in cerca di coccodrilli siamesi. Pericolosamente in acqua, Frank si muove furtivo e riesce ad acciuffare un coccodrillo. Frank riesce nel suo intento ma rimedia un morso. Il coccodrillo siamese è a rischio estinzione. Subito dopo, Frank si reca in un luogo dove i coccodrilli vengono cresciuti in cattività.

21:58 dopo la pubblicità, scopriamo la risposta del quiz: la mucca in fuga non è stata più macellata e ha trovato casa in una fattoria.

21:53 dopo aver visto un breve filmato dedicato agli animali più bravi nelle fughe, in questo nuovo wild file, che è il quiz di Wild, vediamo una mucca fuggita dal macello sfrecciare in una città. La domanda è la seguente: che fine avrà fatto la mucca dopo la fuga?

21:42 in questo filmato, un gruppo di ragazzi, appassionati di escursioni avventurose, si preparano a trascorrere la notte nella savana. Nell'ultimo giorno di vacanza, un uomo decide di non dormire in tenda: una iena, attratta dall'uomo, decide di attaccare. L'uomo, di nome Danie, è completamente disarmato: la iena punta a mordere alla testa. La iena si ritira dopo l'intervento degli amici dell'uomo. Danie, dopo l'attacco, si è ritrovato praticamente senza orecchio. L'uomo viene operato per la prima volta senza anestesia e poi per altre tre volte: l'orecchio di Danie è salvo.

21:38 Fiammetta, nel frattempo, si trova nella Riserva Naturale dello Zingaro.

21:37 in questo wild file, vediamo un gruppo di soccorritori cercare di salvare un ragazzo travolto dalla corrente di un canale. Alla fine, il ragazzo riesce ad aggrapparsi ad una fune di salvataggio dei vigili del fuoco.

21:34 in questo filmato, vediamo tre ragazzi impegnati in una discesa con lo snowboard. Uno di loro si schianta di testa contro un pino. Il ragazzo è grave ma i soccorsi sono lontani. Una volta soccorso, i dottori impiegano ore a ricucirgli il volto. Dieci giorni dopo, il ragazzo è tornato in pista.

21:26 in questo filmato, vediamo sette leoni attaccare una femmina adulta di elefante. L'elefantessa, ferita, riesce comunque a resistere all'attacco.

21:23 in questo wild file vediamo un piccolo orango che non "ubbidisce" alla madre.

21:21 nei boschi presso San Antonio, vediamo due cervi maschi contendersi la stessa femmina.

21:19 il secondo filmato è dedicato all'esplosione annunciata nel Monte Pinatubo che sconvolge la vita degli abitanti di un'intera cittadina. Lo scenario è quasi apocalittico. Come se non bastasse, un uragano s'imbatte sulla costa e pioggia e cenere si mescolano. Centinaia, le vittime.

21:16 il primo Wild file è dedicato alle immagini di un tornado che ha provocato decine di feriti tra cui Jennifer, una donna che ha partorito una bambina da soli 5 giorni. Entrambe sono state salvate miracolosamente dalle macerie.

21:12 inizio trasmissione. Fiammetta Cicogna si trova ancora in Sicilia per il suo viaggio nell'Italia selvaggia.

Wild - Oltrenatura, la puntata di oggi 26 marzo 2013: Anticipazioni e Live su TvBlog


Questa sera, alle ore 21:10 su Italia 1, andrà in onda una nuova puntata di Wild - Oltrenatura, trasmissione condotta da Fiammetta Cicogna. Nel nono appuntamento di questa stagione, la conduttrice proseguirà il suo viaggio per l'Italia selvaggia.

Per la precisione, Fiammetta ci porterà nella Riserva Naturale dello Zingaro e nella riserva di Monte Cofano in Sicilia, precisamente in provincia di Trapani. Tra i Wild File che vedremo stasera, continueremo a seguire la missione degli Shark Wranglers, vicini all'obiettivo di taggare 50 squali bianchi, al fine di saperne di più riguardo le loro rotte migratorie e le zone di aggregazione.

Per la rubrica Wild in Italy, invece, vedremo appassionati di Sci Alpinismo sfidare le cime delle Dames Anglaises, un insieme di guglie montuose del massiccio del Monte Bianco. TvBlog seguirà in liveblogging l'intera puntata di Wild - Oltrenatura. L'appuntamento è a stasera.

  • shares
  • Mail