• Tv

Kevin Spacey in The Crux (su Showtime o Hbo?)

La nuova serie “The Crux” potrebbe segnare il ritorno in televisione di Kevin Spacey, vent’anni dopo la sua apparizione in alcuni episodi di “Wiseguy”. Fatta eccezione per il film tv di due anni fa “Recount”, infatti, l’attore due volte premio Oscar non si è concesso molto al piccolo schermo. L’occasione potrebbe arrivare con “The Crux”,

La nuova serie “The Crux” potrebbe segnare il ritorno in televisione di Kevin Spacey, vent’anni dopo la sua apparizione in alcuni episodi di “Wiseguy”. Fatta eccezione per il film tv di due anni fa “Recount”, infatti, l’attore due volte premio Oscar non si è concesso molto al piccolo schermo.

L’occasione potrebbe arrivare con “The Crux”, storia di un leader di un culto per pochissimi eletti. Spacey rivestirebbe il ruolo del protagonista, mentre Rod Lurie (“Commander in Chief”) è stato chiamato per scrivere il pilot.

La realizzazione del telefilm, però, non è certa. A mettere i bastoni tra le ruote ci sono i numerosi impegni dell’attore: oltre alla direzione artistica dell’ Old Vic Theatre di Londra, per lui ci sono anche numerosi impegni cinematografici, sia come produttore che come attore (tra poco lo vedremo in “Bagman”). Trovare il tempo per lavorare sul set di una serie televisiva, allora, diventa un problema.

A questo si aggiunge anche la questione del network che potrebbe trasmettere lo show: s’era parlato inizialmente di Showtime, da momento che Spacey aveva lanciato l’idea proprio al suo presidente, Bob Greenblatt. Ma nelle scorse ore si è saputo che altri network sono interessati al progetto.

Tra questi, Hbo, che vorrebbe accaparrarsi i diritti di una serie che, in teoria, porterebbe notorietà e qualche premio. Di “The Crux” non si sa ancora molto, ma sta già facendo litigare le reti americane. Almeno Kevin Spacey è certo che il suo ritorno in tv sarebbe apprezzato.

[Via Vulture]

I Video di TvBlog