• Tv

Skins diventerà un film

Ne ha fatta di strada “Skins”, la serie inglese di E4: dopo quattro stagioni di successo non solo è arrivato il riadattamento per l’America (le riprese cominceranno a luglio e la serie andrà in onda su Mtv nel 2011), ma anche la notizia che lo show diventerà un film per il grande schermo.A comunicarlo Deadline


Ne ha fatta di strada “Skins”, la serie inglese di E4: dopo quattro stagioni di successo non solo è arrivato il riadattamento per l’America (le riprese cominceranno a luglio e la serie andrà in onda su Mtv nel 2011), ma anche la notizia che lo show diventerà un film per il grande schermo.

A comunicarlo Deadline London, che annuncia che al progetto parteciperà anche la casa di produzione Film 4, oltre a Company Pictures, Stormdog Films e CinemaNX. Le riprese del film cominceranno a Bristol (dove la serie è ambientata) e nell’Isola di Man a settembre, per uscire nell’estate del prossimo anno.

E se a dirigere ci sarà Charles Martin, già regista di alcune puntate del telefilm, Chris Clough (produttore della serie), conferma che nel film vedremo personaggi che hanno fatto parte sia del primo gruppo di protagonisti (foto) che del secondo. Una delle particolarità di “Skins”, infatti, oltre ad avere degli sceneggiatori con un’età media di 21 anni, è che cambia cast ogni due stagioni, per garantire storie sempre attuali e con attori sempre credibili.

Sarà così anche per la quinta e sesta stagione, già confermate e che vedranno in azione una nuova generazione di ragazzi, sempre pronti a portare in tv un linguaggio reale, a volte crudo, così come delle storie al di fuori dei classici teen drama, capaci di raccontare la realtà inglese senza filtri.

“Skins”, nel corso degli anni, ha avuto sempre più telespettatori, ed i suoi protagonisti sono diventati anche famosi oltre la serie: Nicholas Hoult (Tony) è stato visto in “A Serious Man”, Dev Patel (Anwar) in “The Milionaire” e Kaya Scodelario (Effy) sarà nel riadattamento di “Cime Tempestose”.