Santoro via della Rai: rescissione consensuale (Chiude Annozero?)

Update: Circolano voci che dietro questa sorprendente notizia ci sia il progetto di Santoro di “fondare” una sua Tv rilevando Red Tv. Quanto c’è di vero? Michele Santoro scioglie il suo contratto con la Rai. Il Cda ha approvato (7 voti favorevoli e 2 contrari) un accordo che prevede la risoluzione consensuale del contratto con

di


Update: Circolano voci che dietro questa sorprendente notizia ci sia il progetto di Santoro di “fondare” una sua Tv rilevando Red Tv. Quanto c’è di vero?

Michele Santoro scioglie il suo contratto con la Rai. Il Cda ha approvato (7 voti favorevoli e 2 contrari) un accordo che prevede la risoluzione consensuale del contratto con il giornalista. La notizia è appena stata battuta dalle agenzie ed è, ad una prima interpretazione, piuttosto curiosa, se non decisamente criptica.

Infatti Santoro non avrà più un contratto con la tv di stato, ma nell’accordo per la rescissione si prevedono nuovi progetti editoriali realizzati dallo stesso Santoro nei prossimi due anni in veste di collaboratore. Nella nota di Viale Mazzini si legge:

“La Rai continuerà ad avvalersi della collaborazione di Michele Santoro che, in questo modo, avrà la possibilità di sperimentare nuovi generi televisivi attraverso un ulteriore sviluppo del proprio percorso professionale.”

Cosa voglia dire questo con precisione è al momento difficile da comprendere, la prima cosa che si può dedurre è che questo accordo sancisce la morte di Annozero.

Non sembra impossibile che sia questo il senso di quel “sperimentare nuovi generi televisivi”. Proprio la trasmissione di RaiDue è l’autentica spina nel fianco per il direttore generale Mauro Masi (perché lo è per il suo “superiore”, ovviamente). Tanti i tentativi di ridimensionarla, bloccarla, chiuderla: dallo stop per la par condicio, “violato” da Santoro con la spettacolare manifestazione Rai per una notte, alle pressioni sull’Agcom testimoniate dall’inchiesta di Trani.

Si chiuderà con questa stagione televisiva l’esperienza di Annozero (e più in generale dei programmi d’informazione in prima serata di Santoro)?

Non resta che attendere chiarimenti e reazioni.

Ultime notizie su Michele Santoro - Le news

Tutto su Michele Santoro - Le news →