• Tv

RaiNews oscurata? Facciamo chiarezza

Il caso del presunto oscuramento di RaiNews (ex RaiNews 24) merita un approfondimento. La denuncia della rappresentanza sindacale dei giornalisti, e dello stesso Direttore Corradino Mineo, è solo parzialmente giustificata. Restiamo ai fatti, che in questo caso necessitano di un approfondimento tecnico per essere compresi. Per quanti non lo sapessero il segnale digitale Rai viene

di


Il caso del presunto oscuramento di RaiNews (ex RaiNews 24) merita un approfondimento. La denuncia della rappresentanza sindacale dei giornalisti, e dello stesso Direttore Corradino Mineo, è solo parzialmente giustificata. Restiamo ai fatti, che in questo caso necessitano di un approfondimento tecnico per essere compresi. Per quanti non lo sapessero il segnale digitale Rai viene trasmesso nelle zone già coinvolte da switch-off e switch-over attraverso i vari Mux 1, Mux 2, Mux 3 e Mux 4 mentre nel resto del paese, ancora fermo all’analogico, è diffuso dai Mux A e B.

Cosa ha fatto la Rai per causare l’impressione dell’oscuramento di RaiNews? Ha semplicemente spostato il canale, presente fino a ieri nel Mux 2 e nel Mux B, rispettivamente nel Mux 1 e nel Mux A. Tanto per intenderci da questa mattina la rete all news della Rai è andata a fare compagnia ai tre generalisti: RaiUno, RaiDue e RaiTre mentre il suo posto veniva preso dalla debuttante RaiSport2, il secondo canale sportivo della tv di stato. Nella forma si tratta di una “promozione”, nella sostanza in molte zone d’Italia (in gran parte del Veneto, della Romagna e della Toscana) significa far sparire RaiNews almeno fino a quando non ci sarà lo switch-off.

Perché? Nelle zone non digitalizzate il segnale del Mux A ha una copertura ed una qualità paradossalmente minore di quella del Mux B, la ragione è semplice: i tre canali generalisti in quelle zone sono ancora diffusi in analogico, non c’è l’assoluta necessità di aumentarne la potenza. Questo, sia chiaro, non è sempre vero tant’è che, ad esempio, RaiNews è ora tranquillamente visibile nella città di Genova mentre fino a ieri risultava invisibile a causa della mancata copertura del Mux B nel capoluogo ligure. Insomma, è stata fatta una scelta che sarebbe stato più prudente diversificare a seconda delle situazioni: portare RaiNews sul Mux 1 nelle aree digitalizzate e lasciarla sul Mux B in quelle ancora analogiche o, in estrema ratio, creare un doppione con la trasmissione su entrambi i Multiplex.

Non c’è dubbio che la Rai abbia gestito con impressionante maldestria la situazione. L’informazione su questo cambiamento è stata totalmente assente: nessuno ha avvertito nei giorni scorsi della necessità di risintonizzare il decoder per poter ritrovare RaiNews. Ancora adesso sulle vecchie frequenze occupate dal nuovo RaiSport2 scorre in sovrimpressione l’avviso della nascita del secondo canale sportivo e non si fa cenno alla necessità di provare una classica “ricerca automatica” per ritrovare RaiNews.

Ciliegina sulla torta del pasticcio firmato Rai è la copertura sul satellite di Sky. RaiNews, presente al canale 506, sta trasmettendo da stamani il segnale di RaiSport2. In questo momento, sono le 18.40, i tecnici non hanno cambiato la frequenza che viene inviata a Sky e così il canale all news è sparito dalle parabole di Murdoch. Il problema verrà corretto a breve? Si spera.

Complessivamente è comprensibile la protesta dei giornalisti di RaiNews, ma attenzione a raccontare tutto questo come una “manovra politica” parlando di censura e oscuramento. I professionisti di RaiNews meritano un maggior rispetto ed una maggiore considerazione (non ci piove), esattamente come gli utenti che diligentemente pagano il canone, ma occhio a dare fiato alle dietrologie, in questo caso si rischia di prendere una cantonata.

Più semplicemente la Rai si è distinta per faciloneria, incompetenza e disorganizzazione. Nulla di nuovo.

I Video di TvBlog