Upfront 2010-11 Nbc: ecco The Cape, Undercovers, Harry’s Law, Friends With Benefits e Perfect Couples. Tornano Chuck e Parenthood

Dopo le notizie dei giorni scorsi, iniziano ad arrivare gli upfront ufficiali delle reti americane. Iniziamo con la Nbc, che ha cambiato parecchio il proprio palinsesto, dopo aver cancellato “Heroes”, ma anche “Trauma”, “Mercy” e tolto il record a “Law and order”. Tra le serie rinnovate, le comedy del giovedì sera (ma “Parks and recreation”


Dopo le notizie dei giorni scorsi, iniziano ad arrivare gli upfront ufficiali delle reti americane. Iniziamo con la Nbc, che ha cambiato parecchio il proprio palinsesto, dopo aver cancellato “Heroes”, ma anche “Trauma”, “Mercy” e tolto il record a “Law and order”.

Tra le serie rinnovate, le comedy del giovedì sera (ma “Parks and recreation” torna in midseason), “Parenthood” e “Chuck”, che per la gioia dei fan torna con una quarta stagione da 13 episodi, dimostrando così la fiducia da parte della rete verso una delle poche serie che la stanno tenendo a galla.

Tra le novità, la più interessante sembra “The Cape” (in midseason), mentre per il resto si punta ancora sui crime (“Chase”), i legal drama (“Outlaw” ed “Harry’s law”) e le comedy (“Friends with benefits” e “Perfect couples”). Non poteva mancare l’ennesimo spin-off, con “Law and order: Los Angeles”, mentre il thriller “The Event” sembra volere accaparrarsi il pubblico alla ricerca di emozioni in stile “24”: ci riuscirà? Ovviamente, chi ama J.J. Abrams aspetta con curiosità “Undercovers”. Tra i mancati telefilm, “The Rockford Files”, dal creatore di “Dr.House”. Dopo il salto, la lista completa delle serie Nbc, con descrizione dei nuovi show e palinsesto autunnale.

Rinnovati:
30 Rock (quinta stagione);
Community (seconda stagione);
Chuck (quarta stagione);
Friday Night Lights (quinta ed ultima stagione, in onda prima su Direct Tv);
Law and order: unità speciale (dodicesima stagione);
Parenthood (seconda stagione);
Parks and Recreation (terza stagione);
The office (settima stagione);

Cancellati:
Heroes (quattro stagioni);
Law and order (venti stagioni);
Mercy (una stagione)
Trauma (una stagione)

Nuove serie:
Chase (Warner Bros. e Jerry Bruckheimer Television): dal creatore di “Csi”, una nuova storia di caccia ai criminali. Protagonisti degli agenti federali, che dovranno catturare i più pericolosi criminali d’America. A capo del team, Annie Frost (Kelli Giddish, “Past Life”), la cui educazione texana le permetterà di tenere testa anche ai personaggi più crudeli. Nel cast, Cole Hauser sarà Jimmy, Amaury Nolasco (Sucre in “Prison Break”) sarà Marco, Rose Rollins (Tasha in “The L Word”) sarà Daisy e Jesse Metcalfe (John in “Desperate Housewives”) sarà Luke. 13 episodi.

Friends with Benefits (20th Century Fox e Imagine Television): dal produttore Brian Gazer (“24”, “Lie to me”, “A beatuful mind”), viene raccontato il rapporto tra Ben (Ryan Hansen, “Party Down”) e Sarah (Danneel Harris, Rachel in “One Tree Hill”). Entrambi cercano il vero amore, ma nel frattempo cercano di “consolarsi” l’un l’altro, diventando…”trombamici”. La loro scelta non è vista bene da Aaron (Fran Kranz, Topher in “Dollhouse”), romantico che si destreggia tra mille appuntamenti, così come fanno Hoon (Ian Reed Kesler) e Riley (Jessica Lucas). 13 episodi.

Harry’s law (Warner Bros. e David E. Kelley Productions): da David E. Kelley, creatore di “Ally McBeal” e “Boston Legal”. La storia è quella di Harriet (Kathy Bates), avvocato a cui è stata tolta la licenza professionale che incontra Malcolm (Aml Ameen), il quale le chiede di assisterlo in un caso. Lui e il suo ex insegnante Matthew (Ben Chaplin) daranno la forza ad Harriet di provare a costruirsi una nuova vita. Ecco che i tre formeranno uno strano studio legale, in un negozio di scarpe abbandonato.

Law and order: Los Angeles (Universal Media Studios e Wolf Films): dal creatore di “Law and order”, altro spin-off del legal drama cancellato quest’anno. Ancora casi e storie da raccontare, sullo sfondo della città californiana. Il casting è in via di definizione. 13 episodi.

Love Bites(Universal Media Studios e Working Title Films): da Cindy Chupack, produttrice di “Tutti amano Raymond”, “Sex and the city” e “Men in trees”, è una serie che esplora l’amore di oggi. Ogni puntata avrà una serie di sketch (un po’ come in “Camera Cafè” e “Così fan tutte”), in cui le protagoniste saranno Annie (Becki Newton, Amanda in “Ugly Betty”) e Frannie (Jordana Spiro). La prima ottimista sul principe azzurro, la seconda rassegnata a fare sempre la damigella d’onore. Ogni puntata avrà guest d’eccezione, come Jennifer Lowe-Hewitt e Greg Grunberg. 13 episodi.

Outlaw (Universal Media Studios e Conaco Productions): da John Eisendrath (produttore di “Beverly Hills”, “Felicity” ed “Alias”) un legal drama che ha come protagonista Cyrus Garza (Jimmy Smits, Miguel Prado in “Dexter”), giudice della Corte Suprema, nonchè giocatore d’azzardo e sciupafemmine, che crede nel suo lavoro. Questo fino a quando non troverà al suo interno dei difetti, che lo porteranno a lasciare l’incarico e ad aprire uno studio tutto suo, dove aiuterà i più deboli grazie ai suoi agganci nei piani alti dei tribunali. Il cast vede anche la presenza di Jesse Bradford, Carly Pope, Ellen Woglom e David Ramse. 13 episodi.

Outsourced (Universal Media Studios, In Cahoots e ShadowCatcher Entertainment): tratto dall’omonimo film indiano del 2006, si basa sul fenomeno dell’outsourcing, ovvero dell’esportazione di certi settori di alcune industrie all’estero. Una fabbrica americana produttrice di oggetti per fare scherzi e varie decide di portare in India il suo call center. Todd Dempsy (Ben Rappaport) dovrà così istruire dei ragazzi del luogo a svolgere questo lavoro. Per farlo, dovrà insegnargli la cultura americana. 13 episodi.

Perfect Couples (Universal Media Studios): creata da Jon Pollack (“30 Rock”) e Scott Silveri (“Friends”), protagoniste sono tre coppie, che cercano di essere perfette a loro modo. Dave (Kyle Howard) e Julia (Christine Woods, Janis in “Flash Forward”) sono la classica coppia. Lei vuole essere la donna che ha bisogno di poche attenzioni, ma si dovrà scontrare con il desiderio del marito di avere un buon rapporto sia con lei che con il suo migliore amico Vance (Dave Walton), che è a sua volta sposato con la nevrotica Amy (Mary Elizabeth Ellis). Entrambi cercheranno di non impazzire tra una litigata e l’altra. Poi ci sono Rex (Hayes MacArthur) e Leigh (Olivia Munn), che si considerano perfetti: hanno seguito vari seminari sul rapporto di coppia e dispenseranno consigli agli altri personaggi. 13 episodi.

The Cape (Universal Media Studios e BermanBraun): Vince Faraday è David Lyons (il Dr. Brenner di “Er), poliziotto onesto in un dipartimento corrotto, viene incastrato in un caso di omicidio ed è costretto a fuggire lontano dalla moglie Dana (Jennifer Ferrin) e dal figlio Trip (Ryan Wyott, Dylan in “FlashForward”). Per riscattarsi, decide di assumere le sembianze di The Cape, il supereroe preferito del figlio, per catturare i criminali e scoprire chi lo ha voluto allontanare. Nel cast, anche James Frain (Thomas Cromwell in “The Tudors”) nei panni di Peter Fleming, la nemesi del protagonista che all’occorenza diventerà “Chess”, mentre Keith David sarà Max, a capo di una banda di criminali che aiuterà Vince a diventare The Cape, Summer Glau darà il volto a Orwell, una blogger investigativa, ed infine Dorian Missick sarà Marty, ex detective amico del protagonista. 13 episodi.

The Event (Universal Media Studios e Steve Stark Productions): la vita di un uomo comune, Sean Walker (Jason Ritter, Kevin in “Joan of Arcadia”) sta per cambiare. Alla ricerca della sua fidanzata Leila (Sarah Roemer), Sean incappa nella più grande cospirazione nella storia americana, che potrebbe cambiare l’umanità. Il suo tentativo di uscirne salvo coinvolgerà il nuovo Presidente degli Stati Uniti Martinez (Blair Underwood, Simon in “Dirty Sexy Money”), la leader di un gruppo di detenuti Sophia (Laura Innes, la Dr.sa Weaver in “Er”) e Mark (Scott Patterson, Luke in “Una mamma per amica”), padre di Sean. 13 episodi.

The Paul Raiser Show/Next (Warner Bros.): Paul Raiser -Paul in “Innamorati Pazzi”- racconta la sua vita, a metà tra realtà e finzione. Sei episodi.

Undercovers(Warner Bros. e Bad Robot Productions): dal creatore e produttore di “Alias”, “Lost” e “Fringe” J.J. Abrams, la serie è una spy story che ha al centro Steven Bloom (Boris Kodjoe) e sua moglie Samantha (Gugu Mbatha-Raw), coppie felice che gestisce insieme a Lizzy (Jessica Parker Kennedy), sorella stravagante di lei, una compagnia di catering. In realtà, i due si sono conosciuti mentre lavoravano come spie per la Cia, fin quando si sono innamorati ed hanno deciso di lasciare. La scomparsa dell’ex compagno di lavoro Nash (Carter MacIntyre), che era in Russia, spinge però il loro ex capo Carlton Shaw (Gerald McRaney, “Agli ordini papà”, “Jericho”) a richiamarli al lavoro. La loro doppia vita gli permetterà di ritrovare quella sintonia che stavano perdendo. 13 episodi.

Palinsesto autunnale Nbc:
Lunedì
20-Chuck
21-The Event
22-Chase

Martedì
20-The Biggest Loser
22-Parenthood

Mercoledì
20-Undercovers
21-Law and order: unità speciale
22-Law and order: Los Angeles

Giovedì
20-Community
20:30-30 Rock
21-The Office
21:30-Outsourced
22-Love Bites

Venerdì
20-Who Do You Think Who You Are/School Pride
21-Dateline Nbc
22-Outlaw

Domenica
19-Football Night in America
20:15-Nbc Sunday Night Football

In midseason:
Parks and Recreation, Friends With Benefits, The Paul Reiser Show, Perfect Couples, The Cape ed Harry’s Law.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Parks and recreation

Tutto su Parks and recreation →