Internet attacca, La pupa e il secchione risponde

Simona Ercolani, capoprogetto de La pupa e il secchione al pezzo pubblicato ieri: La Pupa e il Secchione svilisce la donna: mail bombing di proteste a Mediaset. Riceviamo e, volentieri pubblichiamo, credendo di far bene al dibattito, mai troppo sviluppato, fra gli spettatori e gli autori dei programmi. Ai lettori il compito di ribattere, se

di


Simona Ercolani, capoprogetto de La pupa e il secchione al pezzo pubblicato ieri: La Pupa e il Secchione svilisce la donna: mail bombing di proteste a Mediaset. Riceviamo e, volentieri pubblichiamo, credendo di far bene al dibattito, mai troppo sviluppato, fra gli spettatori e gli autori dei programmi. Ai lettori il compito di ribattere, se credono.

La protesta scatenata da un gruppo di blogger e di associazioni contro “La pupa e il secchione” è per me una buona notizia: la televisione normalmente ci scivola addosso senza provocare nessuna reazione.

Si tratta però di una protesta che si basa su fragili premesse. È vero che “pupa”e “secchione” sono due stereotipi: ma gli stereotipi, da che esiste l’arte della commedia, non “sviliscono” e non “appiattiscono” ma, al contrario, ci consentono di lanciare uno sguardo all’essenziale, mettendolo letteralmente a nudo.

Il nostro programma non è “vergognoso” – non più di quanto lo siano le commedie di Plauto o i film di Alberto Sordi – perché non giudica e non “incita”, ma, semmai, mette in guardia. Le nostre “pupe” sono mostrate in tutta la loro palese insufficienza: tant’è che l’intera dinamica dello show ruota sulla necessità, per le pupe, di leggere, studiare e informarsi. Nella nostra televisione, invece, alle donne non viene richiesto mai altro oltre ad un corpo da esibire.

La Pupa e il Secchione Hot - Seconda Puntata
La Pupa e il Secchione Hot - Seconda Puntata
La Pupa e il Secchione Hot - Seconda Puntata
La Pupa e il Secchione Hot - Seconda Puntata

Mi stupisce infine che i contestatori, e soprattutto le contestatrici, non abbiano colto un aspetto fondamentale del programma: siamo i soli a denudare i maschi, a mostrarne i corpi non proprio entusiasmanti, a ridicolizzare il modello imperante secondo il quale al maschio è concesso di essere brutto purché intelligente.

Ma, soprattutto, non bisogna dimenticare mai che “La pupa e il secchione” è uno show: ci divertiamo a farlo, e lo facciamo soltanto per divertire il pubblico.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su La Pupa e Il Secchione

La pupa e il secchione è un reality di Italia 1. La prima edizione è andata in onda dal 7 settembre 2006, la seconda dal 18 aprile 2010, la terza dal 7 gennaio 2020, la quarta dal 21 gennaio 2021. Le ultime due edizioni sono intitolate La pupa e il secchione e viceversa.

Tutto su La Pupa e Il Secchione →