Pilot Serie Tv 2013-14: Steve Cogan in Doubt, Sam Raimi dirigerà Rake

Tutte le ultime novità dei pilot 2013-14. Ci occupiamo di Backstrom, Delirium, Doubt, Girlfriend in a coma, Rake e la nuova serie Fox di J.H. Wyman.

di

Backstrom: Thomas Dekker e Camryn Manheim reciteranno nel possibile drama CBS. Gli attori saranno rispettivamente Valentine, decoratore di Backstrom, e Anna Holt, il capo della polizia.

Delirium: Melinda McGraw sarà guest della possibile serie Fox, interpretando Lydia, la moglie di Thomas Fineman.

Doubt: Steve Coogan sarà il protagonista del possibile nuovo legal drama ABC di David Shore, incentrato su Vincent (Coogan), un ex poliziotto, ora affascinante e furbo avvocato a basso costo, che usa le sue conoscenza della vita di strada per combattere il sistema, difendere i suoi clienti, lottare contro i suoi demoni e corteggiare la sua ex moglie.

Girlfriend in a coma: Christina Ricci ha deciso di rinunciare al ruolo di protagonista della possibile serie NBC incentrata su una ragazza che si sveglia dopo 17 anni di coma e scopre di avere una figlia diciassettenne. La decisione sarebbe stata presa in base alla scelta di spostare la produzione da New York (dove sarà girato il pilot) a Los Angeles (dove sarà girata la serie qualora venisse ordinata).

Nuova serie Fox: Mekia Cox si è aggiunta al cast del possibile futuristico cop drama di JJ Abrams e J.H. Wyman, interpretando l’ex amante di John Kennex (Karl Urban).

Rake: Tara Summers è entrata a far parte del cast del possibile drammatico Fox, incentrato su Keegan Joye (Greg Kinnear), un brillante, affascinante, senza filtri, tatto e discrezione avvocato della difesa che è deciso a difendere tutti coloro che sembrano indifendibili. L’attrice sarà Leanne Zander, l’assistente no-nonsense di Joey, che ha un buon rapporto con il suo capo e per il quale esegue ricerche di tipo giuridiche e, di tanto in tanto, lava i vestiti. A dirigere il pilot della serie dovrebbe essere niente meno che Sam Raimi. Il regista dovrebbe anche essere produttore esecutivo insieme a Peter Duncan, Peter Tolan, Michael Wimer, Richard Roxburgh e Ian Collie.