Libertà d’espressione su Teleblogo

Teleblogo cerca, quotidianamente, di ritagliarsi – con il cazzeggio abituale – uno spazio in quella che si chiamerebbe libertà d’espressione (almeno finché qualcuno non viene a rinchiuderci e a buttar via la chiave). Nella puntata di oggi, una Serena più in forma che mai si rammarica di non essere come la Gabanelli e poi lancia

di

Teleblogo cerca, quotidianamente, di ritagliarsi – con il cazzeggio abituale – uno spazio in quella che si chiamerebbe libertà d’espressione (almeno finché qualcuno non viene a rinchiuderci e a buttar via la chiave). Nella puntata di oggi, una Serena più in forma che mai si rammarica di non essere come la Gabanelli e poi lancia un servizio sulla Libertà d’Espressione, girato in Piazza Alimonda a Genova. In esso, lo staff di Teleblogo non manca di sostenere il suo candidato di fiducia, Felice La Figa. A seguire, l’informazione seria, come d’abitudine. Si parla di due siti che permettono di investire in maniera solidale in imprese dei paesi in via di sviluppo.