• Tv

Le web tv festeggiano in diretta i 101 anni di Rita Levi Montalcini

Rita Levi Montalcini compirà 101 anni il 22 aprile e gli auguri le arrivano non solo da tutti noi ma anche dalle web tv che per l’occasione si sono riunite per trasmettere in diretta e a web-reti unificate l’omaggio al premio Nobel. Fino a oggi hanno aderito 150 piattaforme e l’iniziativa è stata ideata e

di marina


Rita Levi Montalcini compirà 101 anni il 22 aprile e gli auguri le arrivano non solo da tutti noi ma anche dalle web tv che per l’occasione si sono riunite per trasmettere in diretta e a web-reti unificate l’omaggio al premio Nobel. Fino a oggi hanno aderito 150 piattaforme e l’iniziativa è stata ideata e coordinata da Altratv.tv Ipazia Promos con Wired, Current, Nòva24 e Rainews24.

Tra l’altro l’adesione può avvenire anche qualche ora prima della diretta e si può proporre la propria storia di ricercatore. Infatti la trasmissione vedrà la partecipazione di studiosi collegati un po’ da tutto il mondo via webcam. I collegamenti saranno con Torino (Libre-idee, network creativo online), Milano (Radiobocconi, web radio dell’Università Bocconi), Padova (Radiobue, web radio dell’Università di Padova), Bologna (Codec TV, web tv dell’ufficio giovani del Comune di Bologna), Roma (Luiss TV, web tv dell’Università LUISS), L’Aquila (Collettivo 99), Salerno ([email protected], web radio dell’Università di Salerno), Villalta Irpina (Uànm TV), Lecce (Salento Web TV), Messina (dal CNR con Messina Web TV). In collegamento in webcam via Skype anche un gruppo d’ascolto in USA, dall’Università di Idaho situata a Moscow nella contea di Idaho, USA. Previsti, inoltre anche collegamenti con Riccardo Iacona di Rai3 e Pieluigi Celli dell’Università LUISS.

In ogni redazione delle web tv ci saranno gruppi di ascolto e ospiti pronti a intervenire mentre il coordinamento è in un piccolo studio a Bologna. Presenta la trasmissione Giampaolo Colletti di AltraTv e sarà mandata in onda l’intervista a Rita Levi Montalcini realizzata da Riccardo Luna direttore di Wired. Videoauguri arriveranno da Clio Napolitano, moglie del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Leggo dal comunicato stampa:

«Le leggi razziali si sono rivelate la mia fortuna, perchè mi hanno obbligata a costruirmi un laboratorio in camera da letto, da dove ho cominciato le ricerche che mi hanno portato alla scoperta dell’NGF». Così ha dichiarato proprio Rita Levi Montalcini nell’intervista rilasciata a Paolo Giordano su Wired. Per omaggiare la grande ricercatrice si partirà da quella intervista. E ci si chiederà: quante sono le altre “Rite”, ricercatrici e ricercatori che – negli angusti spazi (anche fisici) – operano in Italia? E quelle e quelli che sono nel mondo? Ecco il senso di Rita101. Un augurio alla donna simbolo della modernità della ricerca. E una esortazione a tante altre ricercatrici ad andare avanti.

Per chi volesse conoscere in anteprima la storia di alcuni ricercatori italiani può consultare il canale Rita101 su youtube.

I Video di TvBlog