Ugly Betty, il cast vuole il film

“Ugly Betty”, in America, è ormai finito, ma il cast non smette di parlare dell’esperienza di lavorare tutti insieme nel set per una serie che ha cambiato loro la vita. Non solo America Ferrera, ma anche altri membri del cast hanno espresso il loro dispiacere alla notizia della chiusura dello show, tant’è che in molti


“Ugly Betty”, in America, è ormai finito, ma il cast non smette di parlare dell’esperienza di lavorare tutti insieme nel set per una serie che ha cambiato loro la vita. Non solo America Ferrera, ma anche altri membri del cast hanno espresso il loro dispiacere alla notizia della chiusura dello show, tant’è che in molti sperano che si possa realizzare un film.

Ana Ortiz, interprete di Hilda ora impegnata in “True Blue”, si è lasciata scappare che “ci potrebbe essere un film”. L’attrice ha confermato che “è qualcosa di cui abbiamo parlato e che America Ferrera vorrebbe fare. Quella donna ha così tanta determinazione che non riesco ad immaginare nulla che, una volta nella sua testa, non venga realizzato”.

Mark Indelicato (Justin), invece, spiega le ragioni del successo della serie:

“E’ stato uno show con protagonista una donna latina. Ed inoltre, eravamo un cast molto, molto vario, tutti lo sapevano, ed è una delle ragioni per cui siamo diventati famosi. Siamo così differenti e questo ci rende incredibili. Questa è la ragione per cui gli spettatori, soprattutto la comunità gay, ha accettato lo show per quello che è. Un po’ come Lady Gaga. Un sacco di gente non la capisce, ma l’ama. A volte la gente non capisce Betty, ma la ama.

Inoltre, non accetta di non interpretare più il suo personaggio così facilmente:

“E’ stato deciso troppo velocemente, secondo me, che avremmo chiuso, ed io non ero pronto a non essere più Justin, almeno per ora. Facciamo un film!”

A loro due si aggiunge anche Vanessa Williams, l’interprete di uno dei personaggi più amati della serie, ovvero Wilhelmina che, contrariamente a quest’ultima, mostra una certa sensibilità quando parla degli ultimi giorni di riprese:

“Non volevamo finire. Nell’ultima settimana, nessuno voleva andarsene. Nessuno di noi volere finire la battuta che stava dicendo. E’ stato uno straordinario gruppo, i registi sono stati grandi, gli sceneggiatori, tutto il team. E’ stato unico.”

E si lascia scappare un “Sì, un film su Ugly Betty assolutamente.”

Ovviamente non c’è nulla di certo. Questi sono solo i loro desideri, ma se agli attori si aggiungesse anche la richiesta del pubblico, forse se ne potrebbe iniziare a parlare più seriamente. L’ultima puntata di “Ugly Betty” è stata vista da oltre 5 milioni di persone, in aumento rispetto alla settimane precedenti ma più basso se confrontato con gli anni passati. Se basterà per iniziare a parlare di un film su Betty, lo capiremo col tempo.

[Via DigitalSpy]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Ugly Betty

Tutto su Ugly Betty →