Italia's got talent - Simone Annicchiarico (autore di Valerio Scanu) e Maria De Filippi erano Amici... da Saranno Famosi?

annichiarico cucciari
E' assodato che Italia's got talent ci piace, per dirla alla Maicol. E la professionista De Filippi che giocherella con gli occhiali è un must irrinunciabile. Di Simone Annicchiarico, invece, è altrettanto evidente che si potrebbe benissimo farne a meno. Uno che tutti definiscono la risposta Mediaset a Francesco Facchinetti, con la differenza che quest'ultimo non ha ancora compiuto i trent'anni eppure conduce X Factor, mentre il figlio di Walter Chiari fa lo scaldatalenti a 40 anni (peraltro ora affiancato da un' "assistente umoristica").

Maria De Filippi, in un annuncio stampa ufficiale, ha dichiarato:

"La scelta di Simone Annicchiarico risale a quest’estate, quando scanalando mi sono imbattuta nella Valigia dei Sogni su La7 e ho pensato… ma quant’è bravo questo ragazzo. Poi l’ho rivisto in uno speciale di Gianni Minoli su Walter Chiari e solo lì ho capito che era il figlio di Walter Chiari e Alida Chelli".

Peccato che la versione di Annichiarico, sul Sorrisi e Canzoni Tv di questa settimana, suoni decisamente contradditoria:

Italia's got talent - puntata 12 aprile 2010/1
Italia's got talent - puntata 12 aprile 2010/1
Italia's got talent - puntata 12 aprile 2010/1
Italia's got talent - puntata 12 aprile 2010/1

"Non vedo X Factor, ma Amici sì. Ho dato un brano, Il Dio d'America, al cd di Valerio Scanu e uno, Maria, al cd della prima edizione, quando era ancora Saranno Famosi".

Certo è che il mondo della tv è proprio piccolo. Il presentatore in erba Annicchiarico - fedele spettatore di Amici ma non del talent concorrente - scrive già una canzone per il cd del vincitore di Sanremo, uscito al ridosso della puntata pilota di Italia's got talent (nel dicembre 2009). E guarda caso non era la sua prima esperienza di "autore musicale" per la De Filippi.

Maria, che tanto impazzava ai tempi di Saranno Famosi, non era una canzone come tante ma una vera e propria "sviolinata", intonata da Renato Sannio, alla conduttrice di C'è Posta per te. Il ritornello faceva così:

"Dammi una lettera se puoi e dimmi come stai, Maria.....".

E' possibile che tutte queste coincidenze non abbiamo mai portato i due a incrociarsi? E che la De Filippi, solitamente curiosa e disponibile a nuove conoscenze, non si sia mai interrogata sull'autore di quella singolare dedica musicale? La canzone, peraltro, termina con la voce di Maria, che dunque è entrata persino in sala di registrazione e non potrebbe aver "ignorato" il suo autore.

Almeno una cosa è certa: ora sappiamo perché proprio Annichiarico "conduce" Italia's got talent, per di più in coppia con la comica dei concerti di Amici, Geppi Cucciari.

  • shares
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: