Emilio Fede a Celebrity Now: “Mediaset mi dà ancora 15mila euro netti come consulente. Vedrete, sarò assolto”

L’ex Direttore del Tg4 è sicuro che non finirà in carcere. Ed è rimasto fedele a Berlusconi.

Un Emilio Fede sicuro di sé, in esclusiva nel network rivale di Mediaset (l’ultima sua apparizione in video risale a un’intervista a Vero Tv di inizio stagione). L’ex Direttore del Tg4 sarà l’ospite di punta di Selvaggia Lucarelli nella puntata di Celebrity Now in onda stasera alle 20.30 su Sky Uno.

L’intervista singola è diventata il piatto forte della nuova formula del programma, che sembra aver segato Petra Loreggian e le Shockezze di gossip per diventare un rotocalco più classico (anche se spesso ricicla vecchio materiale satirico sino alla nausea, senza dare mai notizie).

Fede – che ha archiviato il suo partito politico durato un giorno – ha rivelato particolari inediti sulle sue vicende giudiziarie e sul rapporto con la famiglia Berlusconi, di cui ci sono giunte anticipazioni dall’ufficio stampa. A proposito delle indagini personali che sta conducendo sulla famosa valigetta piena di denaro che avrebbe portato in Svizzera, ha dichiarato:

“La storia della valigetta è assurda, ma è servita a qualcuno e io sono finito in prima pagina. (…) Tutto è cominciato con una lettera anonima all’Agenzia delle Entrate e poi alla Guardia di Finanza. In questo periodo ho cercato di risalire all’autore e ci sono arrivato, pagando un’agenzia investigativa. (…) Tra un mese vi do l’esclusiva e sarò assolto (…) Qualcuno andrà in carcere, ma non Emilio Fede”.

Sulla sua mancata elezione a senatore, confessa di averla presa malissimo,

“Me l’aveva promesso Silvio all’ ultima cena di Capodanno che abbiamo passato insieme”

Ma, nonostante la delusione, il suo affetto e la sua stima per il Cavaliere sono rimasti invariati:

“Non lo chiamo mai ‘Silvio’, neanche la notte in sogno… e lo sogno tutte le notti. Siamo amici fraterni”.

Ha poi raccontato del rapporto profondo che aveva con l’ex moglie di Berlusconi: “Sono stato un grande amico di Veronica Lario. Ci parlavo quasi tutti i giorni, parlavamo della vita, dei figli. Mi mancano molto le nostre conversazioni”. Ed ha aggiunto “Berlusconi è ancora innamorato di Veronica”.

Alla domanda sul processo di Vallettopoli, in corso in questi giorni, ha detto:

“E’ un processo alla presunta scopata, onestamente non so cosa accadeva dopo che me ne andavo. Io di solito andavo via all’una e 40 per andare a Piazzale Loreto a comprare i giornali”.

Infine, riferendosi al suo rapporto attuale con Mediaset, ha dichiarato quanto percepisce di preciso:

“Ho un dignitoso contratto di consulente meritatissimo, mi danno 15 mila euro netti!!”.

Posto che quantomeno abbiamo scongiurato il suo ritorno come conduttore di talk politico o editorialista, quali consulenze mai offrirebbe Fede all’attuale informazione Mediaset?

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Selvaggia Lucarelli

Tutto su Selvaggia Lucarelli →