Vite Spiate cresce

Ci siamo un po’ persi fra i cambi di cast all’interno della casa più spiata del web – cui abbiamo dedicato ampio spazio, un’intervista e un paio di puntate di Teleblogo, ma rimediamo subito annunciando che tre nuovi spiati hanno fatto il loro ingresso a Vite Spiate. Si tratta di Daniele Corso, il più bello

Ci siamo un po’ persi fra i cambi di cast all’interno della casa più spiata del web – cui abbiamo dedicato ampio spazio, un’intervista e un paio di puntate di Teleblogo, ma rimediamo subito annunciando che tre nuovi spiati hanno fatto il loro ingresso a Vite Spiate. Si tratta di Daniele Corso, il più bello d’Italia 2003, di Iziar Ferrari, una modella calabrese, e del diciannovenne torinese Alan Michael Gulino. Nel frattempo, Andrea ha abbandonato la casa, in seguito a una lite con Vanila, che sembrerebbe proprio avergli spezzato il cuore. Insomma, il reality via web sta crescendo molto, i meccanismi si intrecciano, i contatti aumentano, della sua pubblicità si occupa ora il gruppo Dada SpA, e sono finalmente iniziate le nomination. In testa alla classifica si trova per ora la bella Giulia Carucci. L’altra bella Vanila Di Vanna, invece, è il fanalino di coda.
A suo tempo abbiamo parlato del fatto che questo reality ci sembrava più onesto e genuino degli altri. Confermiamo, a distanza di tempo, questa sensazione.
[Sito ufficiale di Vite Spiate]