Dexter 5, i primi spoiler

Da ieri su Fx è partita la quarta, ma già in tanti aspettano il prossimo settembre per assistere alla quinta stagione di “Dexter”, che tornerà su Showtime con Michael C. Hall.In occasione del Paley Fest, la produttrice Sara Colleton ha rilasciato alcune dichiarazioni su cosa ci dovremo aspettare nelle prossime puntate. Trovate gli spoiler dopo

Da ieri su Fx è partita la quarta, ma già in tanti aspettano il prossimo settembre per assistere alla quinta stagione di “Dexter”, che tornerà su Showtime con Michael C. Hall.

In occasione del Paley Fest, la produttrice Sara Colleton ha rilasciato alcune dichiarazioni su cosa ci dovremo aspettare nelle prossime puntate. Trovate gli spoiler dopo il salto (non proseguite se non avete visto la quarta stagione).

Intanto, le condizioni di salute dell’attore protagonista, malato di cancro, migliorano. Dice la Colleton:

“Michael è in grande forma e sta riacquisendo energia. Il ragazzo è incredibilmente coraggioso e ha lavorato duro per tutta la scorsa stagione nonostante la malattia. E’ stato spaventoso, ma lo show deve continuare. Cominceremo a girare ad aprile o a maggio, come al solito. Non vogliamo ritardare la produzione”.

Passiamo ora agli spoiler sulla quinta stagione. La produttrice promette che non ci saranno balzi nel tempo, e che la storia ricomincerà da dove l’avevamo lasciata, ovvero dall’omicidio di Rita (Julie Benz):

“Abbiamo passato lo scorso mese seduti a parlare e discutere su come sarebbe stato meglio portare avanti le conseguenze della sua morte. All’unanimità abbiamo deciso di non volere passare oltre. Abbiamo bisogno di vedere Dexter attraversare il processo che tutti affronteremmo se ci capitasse una cosa così orribile. Abbiamo bisogno di vedere fare ogni cosa, dal piangere la perdita, preparare il funerale, vestire i bambini e tutte quelle cose che gli uomini non fanno perchè ci pensano le donne. Sarebbe come sottarre la catarsi al pubblico se non lo mostrassimo così. Quindi, non salteremo nel tempo fino a quando Harrison avrà 5 anni”.

Una novità della quinta stagione dovrebbe essere l’assenza di un cattivo vero e proprio, nello stile di Trinity (John Lithgow). Piuttosto, ci sarà più spazio per Dexter ed il suo percorso interiore:

“Se ci dovesse mai essere una stagione che si prenderà una pausa dalla formula del Big Bad per andare a scavare nella psicologia del protagonista, sarà questa. Dexter ha un passeggero oscuro che non se ne andrà, per quanto lui faccia il possibile per apparire normale. Dovrà essere affrontato. Stiamo lavorando ad un modo fresco, originale ed unico col quale dovrà superare la cosa.”

Insomma, Dexter avrà un bel po’ su cui lavorare, cercando di tenere a bada i suoi istinti omicidi senza però dimenticare il passato. Ce la farà? Lo scopriremo nelle prossime puntate. Una cosa è certa, però: non vedremo subito Dexter a fianco di un’altra donna. Per la Colleton, la sfera amorosa del protagonista sarà messa da parte:

“Tutto è possibile, ma non credo che sia nell’umore per avere un appuntamento. Non è nel nostro progetto. Amava molto Rita e si trovavano bene, fin quando lei è stata uccisa, per cui quella ferità avrà bisogno di un po’ di tempo per guarire”.

[Via EntertainmentWeekly]

Ultime notizie su Dexter

Dexter è crime drama basato sul romanzo La mano sinistra di Dio di Jeff Lindsay, ideato da James Manos Jr.

Tutto su Dexter →