El Cartel – Amore e narcotraffico, la serie tv colombiana tratta da una storia vera da stanotte su Cielo

Su Cielo El Cartel, la serie tv colombiana tratta dalla storia vera di Andrés López, narcotrafficante finito in carcere

Tratta da una storia vera, va in onda su Cielo da stanotte all’ 01:00 (in replica alle 07:30) “El Cartel-Amore e narcotraffico”, una serie tv colombiana che unisce l’azione delle vicende legate ad un cartello della droga al sentimento della storia tra il protagonista ed una donna.

La serie tv prende spunto dal libro di Andrés López, conosciuto col soprannome di “Florecita”, che ha scritto durante il suo periodo in prigione. Il protagonista, Martin (Manolo Cardona), è ispirato alla vita che ha fatto López quando, attirato dai soldi facili, era diventato spacciatore per il Cartello di Norte del Valle.

Martin impara velocemente da Oscar (Fernando Solórzano) le regole per diventare un bravo spacciatore, e diventa molto abile nel riuscire a far superare il confine con gli Stati Uniti alla droga, portandola a Miami. Ma quando s’innamora di Sofía (Karen Martínez), Martin decide di uscire dal giro. La sua decisione, però, non piacerà ad Oscar.

Inizia così per Martin una fuga, che lo porterà ad allontanarsi dal cartello per evitare di essere punito per la sua scelta. I 46 episodi della prima stagione, quindi, raccontano le conseguenze di una scelta rischiosa come quella fatta da Martin, di cui alla fine si pentirà.

In onda per due anni, “El Cartel” ha registrato un buon successo in Colombia, dove nel 2011 è stato realizzato un film tratto da queste vicende, scelto tra le possibili pellicole che sarebbero potute entrare tra i cinque candidati all’Oscar come Miglior film straniero.

I Video di TvBlog