Domenica In - Così è la vita, incidente per Lorella Cuccarini, il sostituto Pierluigi Diaco nel panico: "Datemi una mano!"

La puntata odierna di Così è la vita, il segmento di Domenica In condotto da Lorella Cuccarini, ci ha fornito un prezioso insegnamento: le interviste a Paola Perego possono avere seri effetti collaterali.

La conduttrice, infatti, dopo aver chiacchierato a lungo con la Perego e con la figlia Giulia Carnevale, è passata all'argomento successivo come da prassi, lanciando un servizio riguardante i cantanti protagonisti dell'ultimo Sanremo.

Dopo il servizio, abbiamo assistito ad un mistero degno dell'omonima trasmissione di Italia 1: Lorella Cuccarini è svanita nel nulla e al suo posto troviamo un Pierluigi Diaco semi-impietrito dal panico da sostituzione improvvisa. Il giornalista svela presto l'arcano: la Cuccarini si è inavvertitamente sfracellata al suolo.

Diaco si è presentato al pubblico con le seguente affermazioni:

Con un po' di imbarazzo, chiedo permesso in questo studio dove ho un altro ruolo da due anni, dopo l'intervista a Paola Perego, Lorella ha avuto un piccolissimo incidente, è scivolata, ma niente di grave. Le persone preposte alla sicurezza si stanno adoperando per risolvere la questione in poco tempo. Datemi una mano perché non sono abituato a fare una cosa di questo tipo.

L'insicurezza palese di Pierluigi Diaco insinua più di un dubbio: il suo ruolo in Così è la vita, da due anni come sottolineato da lui stesso, è un altro, va bene, ma è possibile che le esperienze a UnoMattina Estate insieme a Georgia Luzi nel 2010, o nel programma C'è Diaco? di SkyTg24, tanto per fare qualche esempio, non si siano rivelate affatto utili?

Certo, gli argomenti non erano "alti", gli ospiti erano "soltanto" i cantanti di Sanremo ma uno sforzo in più era lecito aspettarselo.

Per fortuna di Diaco, e per fortuna anche della povera Cuccarini, la conduttrice è rientrata in studio trionfante, tra gli applausi del pubblico, appena dieci minuti dopo. Lorella, con un cerotto sul mento, ha spiegato il bizzarro incidente di cui è rimasta vittima:

Non ci posso credere. Sono l'unica al mondo capace di farsi male in tre minuti. Sono volata per le scale, ho sbattuto il mento. Abbiamo un medico meraviglioso, mi ha chiuso la ferita. Credo di poter arrivare a fine puntata.

Pierluigi Diaco, acquisito nuovamente un po' di colorito nel viso, ha fatto successivamente ritorno al suo posto, riappropriandosi del ruolo di opinionista, quello che ricopre ormai da due anni.

Concludendo il discorso, però, quando si presentano situazioni di questo tipo, una domanda sorge inevitabilmente spontanea:

ma Claudio Lippi, quando serve, dov'è?

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: