L'Isola dei Famosi 7 ha un affitto alle stelle: 6000 euro al giorno. E Ridge a Ballando manda in rosso la Rai?

ridge ballando Mai affitto fu più costoso per un naufragio. Il settimanale Tv Oggi ufficializza a quanto ammonta "mantenere" quest'anno una location come quella di Lime Island, l'atollo davanti alla coste del Nicaragua che ospiterà L'Isola dei Famosi 7: ben 6000 euro al giorno. Considerato che il programma finirà nella prima metà di maggio, sono previste spese complessive - solo di "condominio" per così dire - pari a 400mila euro.

Per questo si è dovuto giocare al risparmio, in quanto a cachet dei singoli naufraghi. Rispetto alle cifre da capogiro di una volta (250mila euro per Coco, 750mila per Al Bano e i 50mila per Valeria Marini che firmò un contratto da guest per sole due puntate), Loredana Lecciso si è dovuta accontentare "appena" di 50mila euro, bruscolini degni di un ingaggio da Paola Perego. Forse avrebbe dovuto accettare un reality qualche anno fa, quando le sue quotazioni erano più alte.

Pare che su queste cifre incidano anche gli ampi investimenti profusi dalla Rai per il cast di Ballando con le stelle, che quest'anno coccola i suoi ballerini con cifre da vero capogiro. Si parla di 900mila euro per ricompensare le trasferte di Ronn Moss, che fa su e giù dagli States per girare in contemporanea Beautiful: in un'intervista a Style.it lui mette già le mani avanti per la vittoria:

"Mi piacerebbe tantissimo vincere. Mi sto impegnando molto e sarebbe per me un vero onore poter trionfare".

Si vocifera di altrettanti ipotetici 570mila euro per Raz Degan, 240mila per Barbara De Rossi, che li avrebbe ottenuti - si dice - per aver mantenuto la promessa di dimagrire 10 chili., 185mila per Lorenzo Crespi e 96mila per Margherita Granbassi

Guarda caso, sottolinea lo stesso Tv Oggi, i divi più pagati sono anche quelli più immuni al televoto, nonché i personaggi più in vista. Mentre Stefano Pantano, che ha ottenuto "soli" 34 mila euro, è stato tra i primissimi eliminati e Benedetta Valanzano, ricompensata con lo stesso cachet, non è escluso abbia altrettanta vita breve...

Questi budget da Festival di Sanremo sono destinati a un programma che, pur dando filo da torcere a Io Canto, preservando così il successivo competitor Ti lascio una canzone, va in onda per lo più fuori periodo di garanzia. E pare che la Rai abbia dichiarato per il 2010 un rendiconto negativo di 118 milioni di euro, annunciando risparmi e tagli sulle produzioni. Quindi per "viziare" Ridge di Beautiful ci rimetteranno i programmi in garanzia, oltre - vero scandalo - alla tv dei ragazzi di RaiTre?

  • shares
  • Mail
65 commenti Aggiorna
Ordina: