• Tv

Renzo Arbore a Matrix

Con colpevole ritardo vi segnalo la puntata di ieri sera di Matrix, il programma di approfondimento giornalistico condotta da Enrico Mentana. In un periodo in cui il programma sembra monopolizzato dagli argomenti politici e da campagna elettorale, la puntata di ieri è apparsa forse ancora più interessante. Si trattava di una celebrazione di Renzo Arbore

Renzo Arbore Con colpevole ritardo vi segnalo la puntata di ieri sera di Matrix, il programma di approfondimento giornalistico condotta da Enrico Mentana. In un periodo in cui il programma sembra monopolizzato dagli argomenti politici e da campagna elettorale, la puntata di ieri è apparsa forse ancora più interessante.
Si trattava di una celebrazione di Renzo Arbore in presenza del suo amico Lino Banfi e di alcune sue scoperte, tra cui Michele Foresta alias Mago Forrest, Nino Frassica, Marisa Laurito, Gegè Telesforo e Ilaria D’Amico che hanno simpaticamente raccontato gli aneddoti relativi alla propria scoperta artistica da parte di Arbore.
A parte i gustosi racconti e le battute degli ospiti di Mentana, la puntata di ieri è stata una rara occasione per rivedere brani televisivi di epoche (remote) in cui in RAI fare televisione in un certo modo creativo e innovativo era ancora possibile e Arbore era davvero un maestro riconosciuto del genere, riuscendo a tirare fuori dei marchi di fabbrica che influenzavano sia il modo di parlare comune degli italiani e che facevano il picco di ascolti anche in seconda serata.