Stasera Ciccia è bella. Ma se a dirlo è Rossella Brescia...

Le protagoniste di Ciccia è bella
Abbiamo parlato alcune settimane fa dell' "esperimento sociale", come l'hanno definito gli autori, che andrà in onda questa sera in prima serata su Italia1. Ci riferiamo naturalmente a Ciccia è bella, il reality per taglie forti che avrà, almeno per ora, una sola puntata e che vedrà come protagoniste tre ragazze oversize (gallery) - Silvia Quarto, Alessandra Faja e Paola Mantovani, come abbiamo già avuto modo di dire - che cercheranno di riconciliarsi con la propria immagine, imparando ad amare il proprio corpo e riacquistando fiducia in se stesse. Dovranno insomma capire come accettarsi e vedersi più belle attraverso l’autostima e la scelta del look adatto, senza ricorrere a diete ferree, ad un’estenuante attività fisica o ad interventi di chirurgia estetica.

Fin qui tutto bene. Peccato che la scelta della conduzione sia caduta su una persona che, in un programma così, ha una credibilità pari allo zero: Rossella Brescia. Bella, magra (soprattutto) e con una carriera alle spalle, quella della ballerina professionista, costruita anche grazie all'aspetto fisico e alla mancanza di "ciccia". La Brescia nel programma sarà una sorta di amica delle tre protagoniste, le accompagnerà in un questo percorso e cercherà di dar loro consigli, raccogliendo le loro emozioni e ascoltando i loro dubbi e i loro sentimenti. E non le si può certo dare la colpa di essere bella e magra, ma la sua presenza fa letteralmente a botte con lo spirito del reality.

Brescia a parte - lo scoglio più duro da superare, quello di farsi dare consigli da una che non vive certe problematiche -, le tre donne intraprenderanno un percorso complesso. Dovranno prima di tutto confrontarsi con la propria immagine riflessa nello specchio, modificando il giudizio su quelli che venivano considerati come dei difetti e che, in realtà, si possono rivelare come dei punti di forza. Il nemico di sempre dovrà diventare un amico. In seguito, attraverso un piccolo esercizio, prenderanno coscienza delle vere dimensioni del proprio corpo e capiranno qual è il loro reale aspetto fisico. Successivamente, le protagoniste sfideranno realmente loro stesse, assistendo ai commenti della gente di fronte alle loro gigantografie esposte per strada.



Impareranno a valorizzare le loro forme attraverso capi di abbigliamento adatti al loro fisico e, dopo aver seguito una lezione di portamento e seduzione con un’insegnante di burlesque, si sottoporranno a una seduta di trucco e parrucco per mettere in risalto al meglio i tratti del loro viso.
Capiranno anche quali dovrebbero essere gli elementi base della propria alimentazione per condurre una vita sana e regolare. Infine, dovranno trovare il coraggio e l’autostima sufficienti per sottoporsi a una sessione fotografica che riserverà una sorpresa finale.

Il team di esperti che aiuteranno le ragazze ad accettarsi e a migliorare la concezione che hanno di loro stesse è composto da Maria Vittoria Pozzi, beauty editor di Vogue Italia, Matteo Pauletta, look maker d’Management Group, Nicola Sorrentino, nutrizionista, e Mitzi Von Wolfgang, coreografa burlesque.

Le protagoniste di Ciccia è bella

Le protagoniste di Ciccia è bella

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: