Nero a metà 2, seconda puntata: anticipazioni

Le anticipazioni della seconda puntata di Nero a metà 2, la fiction di Raiuno con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz nei panni di due poliziotti alle prese con indagini e casi che coinvolgono anche il resto del Commissariato in cui lavorano

Il gruppo di amici e colleghi capitanato da Carlo Guerrieri (Claudio Amendola) è ancora sotto shock per la terribile scoperta fatta alla fine della prima puntata di Nero a metà 2. Nella seconda puntata della fiction di Raiuno, in onda questa sera, 17 settembre 2020, alle 21:25, il protagonista cerca di fare chiarezza su cosa sia successo, non senza rischiare alcune sue amicizie.

Nero a metà 2, la seconda puntata

Nel primo episodio, “Per dirti addio”, tutta la squadra è sconvolta per la morte di Olga (Caterina Shula). Muzo (Fortunato Cerlino) è il principale sospettato, sebbene lui si dichiari innocente. L’uomo, però, confessa anche che nell’ultimo periodo aveva asfissiato la donna con la sua gelosia, convinto che avesse una relazione con Malik (Miguel Gobbo Diaz). Muzo non convince proprio Malik, mentre Carlo crede nella sua innocenza. Ottenuta la collaborazione del collega, Carlo e Malik chiedono alla Carta (Antonia Liskova) di assegnare loro il caso.

Nel secondo episodio, “Amore senza fine”, sulle rive del Tevere viene trovato il corpo di una donna senzatetto, madre di una bambina di cui conservava ogni ricordo e che, con ogni probabilità, ha disconosciuto dopo il parto. Mentre il Commissariato lavora a questo caso, Monaschi solleva la Carta dal suo incarico per avergli omesso alcuni dettaglio sull’assassinio di Olga.

Nero a metà 2, streaming

E’ possibile vedere Nero a metà 2 sul sito ufficiale della Rai e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay.

Nero a metà 2, social network

Si può commentare Nero a metà 2 su Twitter, utilizzando l’hashtag #NeroAMetà2.