• Tv

Accordi e Disaccordi, il talk show urla e rissa free. Stupisce Calenda in polo

Andrea Scanzi e Luca Sommi si confermano una coppia ben assortita, bene anche l’innesto di Martina Dell’Ombra. Unico neo, troppo lungo il segmento con Marco Travaglio.

Qualcuno tra gli addetti ai lavori ha sostenuto tempo fa la dannosità della doppia conduzione in un programma televisivo come hanno dimostrato i casi Alberto Matano – Lorella Cuccarini per La Vita in Diretta e Francesco Vecchi – Federica Panicucci per Mattino Cinque, lo stesso non può dirsi per Andrea Scanzi e Luca Sommi, la coppia che conduce per la sesta edizione Accordi e Disaccordi, il talk show della seconda serata di Nove.

Magari i due avranno una formazione diversa ma si percepisce sin dalle prime battute una solida complicità e soprattutto una grande stima reciproca, grazie alle quali il programma fila liscio come l’olio. Scanzi e Sommi costituiscono ormai una coppia collaudata che non regala sbavature, anche se il primo non rinuncia a vestire i panni dell’opinionista come fa d’altronde da Lilli Gruber a Otto e Mezzo.

In questa atmosfera così tranquilla per una volta Carlo Calenda ha avuto per esempio la possibilità di far capire qualcosa di più del suo programma politico, anche se stupisce il suo arrivo nell’immutato studio indossando una polo. Probabilmente voleva trasmettere un’idea di informalità, ma il dibattito si è rivelato molto interessante, con i due che hanno cercato di metterlo davanti ad alcune sue contraddizioni (la disistima per Renzi ma la contemporanea allenza nelle Regionali in Puglia a sostegno di Ivan Scalfarotto), col diretto interessato che ha risposto senza scomporsi più di tanto.

Particolarmente riuscito anche l’innesto di Federica Cacciola in arte Martina Dell’Ombra, inviata alla Festa dell’Unità di Modena, utile ad alleggerire il tono. Unico neo il blocco finale con il direttore de Il Fatto Quotidiano Marco Travaglio, davvero troppo lungo per un personaggio che ogni due giorni imperversa anche lui dalla Gruber.

 

Accordi e Disaccordi, anticipazioni puntata 11 settembre 2020

Dopo la pausa estiva torna anche Accordi e Disaccordi, il talk show condotto su Nove da Andrea Scanzi e Luca Sommi con la partecipazione del direttore de Il Fatto Quotidiano Marco Travaglio. Il programma andrà in onda alle 22.45 e TvBlog lo seguirà in liveblogging.

Primo ospite di questo nuovo ciclo è Carlo Calenda, leader del partito Azione, che commenterà con i due giornalisti la situazione politica attuale e in particolar modo l’imminente riapertura delle scuole, ritenuto un banco di prova difficile per il governo dagli osservatori a causa della pandemia da coronavirus.

A chiudere il commento del direttore Marco Travaglio sui fatti della settimana, mentre si segnala come nuovo innesto la comica Martina Dell’Ombra, all’anagrafe Federica Cacciola.

Accordi e Disaccordi: dove seguirlo

Accordi e Disaccordi va in onda alle 22.45 su Nove ma è disponibile anche in livestreaming su Dplay e in streaming sullo stesso portale al termine della messa in onda.

 

 

Accordi e Disaccordi: Second Screen

Accordi e Disaccordi dispone del suo account su Twitter @aedtalkshow.

Il programma rimane commentabile sui canali Facebook e Instagram di Nove, oltre che su TvBlog.

 

 

I Video di TvBlog