Bruno Barbieri 4 Hotel 2020, seconda puntata nelle Marche (e occhio al ryokan giapponese)

Bruno Barbieri continua il suo giro d’Italia con la sfida di 4 Hotel.

Seconda puntata della stagione 2020 di Bruno Barbieri 4 Hotel, che continua a raccontare l’hotellerie prima del Covid. Dopo l’esordio in Versilia, lo chef ed esperto di ospitalità si dirige nelle Marche alla ricerca di ‘primizie’ e ‘esclusività’ in un territonio che in genere non è particolarmente battuto dai grandi ‘tour operator’. E anche per questo forse è in grado di offrire sistemazioni inconsuete.

In questa seconda puntata, in onda martedì 8 settembre alle 21.15 come sempre su Sky Uno (108), Barbieri raccoglie quattro concorrenti davvero eterogenei: si va da Toni, uno dei soci del Girasole Eco Family Village, struttura situata sul Lungomare Marina Palmense di Fermo, a Serenella, proprietaria col marito del Wabi sabi culture centre a San Ginesio (MC), passando per Ilaria, proprietaria insieme alla famiglia dell’Ortopì Country Canapa House a Porto Recanati (MC), e Simone, uno dei proprietari del Numa hotel a Numana (AN), sulla riviera del Conero. Ciascuno di loro valuterà gli avversari su  location, camera, servizi, prezzo con voti da 0 a 10 dopo una giornata, e una nottata, da ospiti delle altrui strutture, di cui sperimenteranno accoglienza e servizi. Barbieri, dal canto suo, non mancherà di testare la reattività e la professionalità della reception e della proprietà. Il tavolo di confronto si terrà in una location d’eccezione, ovvero Villa Centofinestre di Filottrano (AN), settecentesca residenza di caccia dei marchesi del luogo.

Bruno Barbieri 4 Hotel 2020, anticipazioni seconda puntata: le Marche

Girasole Eco Family Village – Lungomare Marina Palmense

Toni è uno dei soci di questo villaggio turistico sul mare:si tratta di un camping moderno che offre 142 diversi tipi di alloggi tra case mobili, bungalow, tende-alloggio con angolo cottura. All’interno della struttura sono presenti tutti i servizi tipici del villaggio, dalla piscina al mini market, ristorante, campi sportivi, parrucchiere, mini club. Il target di clientela è quello del campeggiatore che non vuole rinunciare alla comodità di un albergo pur stando in un campeggio. Tutta la struttura è improntata sul rigoroso rispetto per l’ambiente: l’eco sostenibilità è uno dei pilastri della filosofia ricettiva di Toni.

Wabi sabi culture centre – San Ginesio

Serenella è proprietaria col marito di questa locanda ryokan in perfetto stile giapponese, che unisce spiritualità e ospitalità nel cuore dell’entroterra marchigiano. La struttura non è né un Bed&breakfast né un hotel, ma una dimora rurale, esempio di bio integrazione architettonica tra Marche e Giappone, nella quale il rispetto della natura e l’eco-sostenibilità sono al centro di tutto. Serenella sostiene che Wabi Sabi è un luogo dalla forte carica energetica: non un luogo per tutti, dove si sceglie di andare, non si arriva per caso.

Ortopì Country Canapa House – Porto Recanati

Ilaria è la proprietaria, con la famiglia, di questa struttura composta di sole 5 camere, tutte interamente eco-sostenibili e realizzate con canapa ed elementi naturali, dalle mura, fatte di mattoni di canapa, alle lenzuola in canapa anallergica, inclusi i piatti a base di canapa. La villa si presenta come una grande casa di campagna ristrutturata. In giardino è presente una piscina di acqua salata (non c’è cloro) con un angolo idromassaggio. Ilaria sostiene che le Marche hanno sempre avuto una forte tradizione nell’utilizzo della canapa e lei ha voluto riscoprire quest’antica tradizione.

Numa hotel – Numana

Simone è uno dei proprietari di questa struttura composta da 9 camere in stile moderno di design e una vista mozzafiato sul mare. Il socio Michele, ingegnere, ha realizzato personalmente il progetto, giocato sui toni del mare e del legno: il concept è quello di essere su una grande nave da cui il mare è sempre visibile il mare. Un progetto col quale hanno voluto smarcarsi dalla concorrenza e svecchiare lo stile della zona, a detta di Simone e Michele un po’ antiquato.

Bruno Barbieri 4 Hotel 2020, come seguirlo di diretta e in live streaming

Sono otto le puntate della stagione 2020, ciascuna di un’ora: il programma è una produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia con Bruno Barbieri conduttore, Nicola Lorenzi e Alessandro Saitta autori e Angelo Poli alla regia. Dopo Versilia e Marche toccherà allaPenisola Sorrentina, Garda, Chianti, Val Rendena in Trentino, Tuscia e Palermo

4 Hotel va in onda ogni martedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Goe in streaming su NOW TV.