• Tv

Ayrton Senna, Netflix annuncia la miniserie (Video)

Netflix ha annunciato la realizzazione di una miniserie su Ayrton Senna, il celebre pilota di Formula 1 scomparso nel 1994 ed a cui collaborerà anche la sua famiglia

La vita di una leggenda della Formula 1 non poteva non diventare una serie tv. Succederà grazie a Netflix, che ha annunciato la realizzazione di una miniserie da otto episodi che racconterà Ayrton Senna come mai prima d’ora, grazie anche alla collaborazione della famiglia del pilota scomparso ad Imola il 1° maggio 1994.

La miniserie, infatti, oltre a mostrare gli eventi della carriera di Senna più importanti, racconterà anche chi era Ayrton Senna quando era fuori dai circuiti, conoscendo meglio quegli aspetti di Beco o Becão (così era chiamato affettuosamente da amici e familiari) che facevano parte della sua personalità ma che sono poco noti al grande pubblico.

Prodotto da Caio Gullane per Netflix, la miniserie promette di offrire uno sguardo inedito sulla vita del campione che vinse per tre volte la Formula 1 (nel 1988, 1990 e 1991) grazie proprio alla disponibilità della sua famiglia: per la prima volta, infatti, sarà dato accesso a location esclusive, come la casa in cui Senna è cresciuto. Le riprese saranno effettuate anche in location internazionali ed in lingua inglese e portoghese brasiliano.

“È incredibile annunciare che racconteremo la storia che solo poche persone conoscono”, ha dichiarato Vivianne Senna, sorella di Ayrton. “La famiglia Senna si impegna a rendere questo progetto qualcosa di totalmente unico e senza precedenti. E nessuno meglio di Netflix, che ha una portata globale, può essere partner migliore”.

“Senna ha iniziato il suo viaggio a San Paolo e ha conquistato il mondo, siamo onorati di far conoscere la sua straordinaria storia a tutti i fan, ovunque si trovino”, ha aggiunto Maria Angela de Jesus, direttrice delle produzioni internazionali di Netflix in Brasile. “Ayrton Senna ha un’eredità che abbraccia intere generazioni, andando oltre i confini, e Netflix è orgoglioso di raccontare l’uomo dietro al mito a tutti gli abbonati in più di 190 Paesi”.

Il racconto inizierà dal debutto di Senna in Inghilterra, dove iniziò a correre per a F1600, per passare poi alle gioie, ai successi, ma anche ai momenti di sconforto di fronte a cui il pilota non si è mai arreso, fino ad arrivare al tragico incidente di Imola, al Gran Premio di San Marino. Il debutto della miniserie è previsto per il 2022.

[Foto di Senna Brands archives]