• Tv

In Onda, durata e denominazione cambiano di continuo. La strana estate del talk di La7

In Onda propone variazioni quotidiane che impediscono il confronto diretto con Stasera Italia. Dalla durata mai chiara e certa alla dicitura ‘In Onda Focus’ che a volte subentra alle 21.10, a volte alle 21.30 e a volte mai

Potremmo definirla la strana estate di In Onda. Il programma di Luca Telese e David Parenzo non ha infatti denominazione e durata certe, con le modifiche che fanno la loro apparizione in maniera improvvisa e a tratti poco decifrabile.

In Onda dovrebbe essere in teoria il competitor diretto di Stasera Italia. Insomma, un ruolo identico a quello che per nove mesi all’anno ricopre Otto e mezzo. Una  sovrapposizione che in entrambi i casi non è mai integrale, in quanto il talk di Rete4 tende a partire alle 20 e 30 in punto, mentre su La7 – tra pubblicità e anteprime – si sposta tutto alle 20.45. C’è poi la moda di Stasera Italia di dividere la trasmissione in due blocchi, con la seconda parte che comincia alle 21.

A complicare ulteriormente le cose ci ha però pensato In Onda con variazioni quotidiane che hanno stravolto i principi tradizionali del prodotto. Se in origine le puntate lunghe sarebbero dovute cadere solo di martedì e giovedì, con chiusura alle 23.30, per tutta la passata settimana la puntata si è prolungata almeno fino alle 22.30, con la sola eccezione del sabato.

Non solo: a generare stravolgimenti è stato pure l’innesto della dicitura ‘Focus’, utile proprio il martedì e il giovedì a dividere il dato dell’access prime time a quello della prima serata, fatta scoccare alle 21.30. Tutto azzerato sempre la scorsa settimana, quando In Onda-Focus è stato lanciato già alle 21.10. Tranne il sabato, come detto e, eccezionalmente, mercoledì 26 agosto, quando l’appuntamento che vedeva tra gli ospiti Carlo Calenda si è concluso alle 21.15, con titolazione del programma priva di smembramento.

Queste strategie agli occhi dei telespettatori posso risultare quasi impercettibili, ma al contrario acquisiscono un significato importante sotto il profilo del rilevamento Auditel. Così facendo diventa pertanto complesso un confronto immediato con la concorrenza.

I Video di TvBlog