Andrea Delogu: “In Rai nessuno mi obbliga a coprirmi i tatuaggi”

Andrea Delogu e i tatuaggi coperti: ecco il motivo (no, la Rai non c’entra!).

Andrea Delogu si copre i tatuaggi perché obbligata dalla Rai? Macché: fantascienza! Eppure qualcuno deve averlo pensato, dato che l’attuale conduttrice de La Vita in Diretta Estate ci ha tenuto a fare un post su Instagram per mettere i puntini sulle “i”.

Ragazzi una volta per tutte: in Rai non mi obbliga nessuno a coprirmi il tatuaggio, avete un’idea strana su quest’azienda. Ma nella vita in generale non mi hanno mai chiesto di farlo. Decido di coprirmelo perché lo sto rimuovendo con il laser e quel che ne rimane son macchie di colori che preferisco non vedere e soprattutto non stanno bene con nessun abito. Nemmeno con un abito a pois colorati, fidessss! Ora non venite a dirmi che anche voi non avete fatto una cazzata così nella vita eh!?“, ha scritto, mentre si fa coprire l’evidente tatuaggio sul braccio destro.

Effettivamente quest’estate i telespettatori di Rai1 non hanno mai avuto il piacere di vedere il tuataggio di Andrea. E pensare che alla vigilia della sua esperienza estiva a Fanpage diceva: “Credo il pubblico più ampio sia pronto a capire che il tatuaggio non fa il monaco. Io ho dei tatuaggi piuttosto evidenti, che non ostenterò né nasconderò: sono lì, la gente lo sa e questo non intacca la mia professionalità. Trovo bello che un contenitore così importante e pulito abbia una conduttrice leggermente più pop“.

Ultime notizie su La vita in diretta

La vita in diretta è il rotocalco che presidia il daytime pomeridiano di RaiUno dal 2000, ma l'esperimento era iniziato su RaiDue nel 1994 con La cronaca in diretta di Alessandro Cecchi Paone, diventato nel 1995 L'Italia in diretta con Alda D'Eusanio.

Tutto su La vita in diretta →